Tutte le tipologie di patente nautica: quali sono e cosa prevedono

0
68
nuova patente nautica SKIPPERConseguire la patente nautica in Italia permette di navigare, godersi il mare, effettuare noleggi e anche lavorare con le imbarcazioni da diporto. Vediamo quali sono i tipi di patente che si possono conseguire e cosa prevedono.

Tutte le tipologie di patente nautica

In Italia per navigare e praticare il cosiddetto “diporto nautico” bisogna essere in possesso di una speciale abilitazione, la patente nautica, un documento che certifica l’abilitazione al comando di alcune tipologie di unità da diporto. Secondo il Codice della Nautica esistono vari tipi di patente a seconda del tipo di navigazione che si intende praticare e della barca o natante che si utilizza.

nuova patente nautica PATENTE

Leggi anche: NUOVA PATENTE NAUTICA, COME FUNZIONA

Quattro categorie di abilitazione per navigare in libertà

Attualmente le categorie di patente nautica sono le seguenti:

  • Categoria A. È l’abilitazione per il comando e la condotta di natanti, imbarcazioni da diporto e moto d’acqua. Tale abilitazione è divisa a sua volta in due categorie: la patente “entro 12 miglia” dalla costa che consente di navigare esclusivamente entro le 12 miglia dalla costa, e la patente “senza limiti” dalla costa che non pone limitazioni e permette di allontanarsi liberamente dalla terraferma, senza rischio di sanzioni.
  • Categoria B. È l’abilitazione per il comando di navi da diporto che superano i 24 metri. Per conseguirla è necessario possedere da almeno 3 anni la patente vela o motore senza limiti dalla costa. Chi possiede questa licenza può navigare senza limiti delle unità sia a motore che a vela.
  • Categoria C. Rilasciata a persone portatrici di particolari patologie, è l’abilitazione alla direzione nautica di unità da diporto di lunghezza pari o inferiore a 24 metri dove sia presente almeno un’altra persona in qualità di ospite, di età non inferiore ai 18 anni, idonea a svolgere le attività necessarie alla conduzione del mezzo e alla salvaguardia della vita in mare. La stessa unità deve essere munita di dispositivo elettronico che consente in caso di caduta in mare di individuare il naufrago, nonché di disattivare il pilota automatico e spegnere il motore.
  • Categoria D. È l’abilitazione speciale al comando di natanti, imbarcazioni da diporto e moto d’acqua. Per questa patente possono anche essere indicate delle limitazioni relative alla tipologia di unità da diporto, alle caratteristiche dello scafo, alla potenza dei motori installati, ai limiti di navigazione entro specifiche distanze dalla costa e alle condizioni meteomarine. Ulteriori limitazioni possono essere indicate circa la durata della sua validità, nonché prescrizioni relative all’utilizzo di specifici adattamenti o assistenti e mediatori in rapporto allo specifico deficit, conseguenti all’esito degli accertamenti medici di idoneità psicofisica in sede di rilascio, convalida e revisione.

Quale patente nautica scegliere?

Quale scegliere tra le varie categorie di patente nautica? Al di là del proprio stato di salute e quindi a parte le categorie C e D, dipende naturalmente dalle vostre aspirazioni. Se nei vostri programmi di crociera ci sono lunghi trasferimenti e traversate è meglio optare per la patente di categoria A “senza limiti”.

Tuttavia bisogna considerare che lungo le nostre coste, dato l’alto numero di isole che sorgono a ridosso della terraferma anche la navigazione “entro 12 miglia” permette di fare delle navigazioni di tutto rispetto. C’è poi l’opzione per chi vuole comandare grandi navi, quindi la categoria B. Insomma ce né per tutti i gusti. L’importante è navigare nel rispetto delle regole.

D.I.

Può interessarti anche: NUOVA PATENTE NAUTICA, COME FUNZIONA

 


ABBONATI E SOSTIENICI, TI FACCIAMO DUE REGALI!

I giornalisti del Giornale della Vela, si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro e ti facciamo due regali!

SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DEL GIORNALE DELLA VELA

Ogni giorno interviste, prove di barche, webinar. Tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ un servizio gratuito e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

 

The post Tutte le tipologie di patente nautica: quali sono e cosa prevedono appeared first on Giornale della Vela.

NESSUN COMMENTO