Talenti, living spaces

0
319

Talenti, azienda umbra fondata da Fabrizio Cameli, è specializzata nella progettazione e realizzazione di arredi outdoor firmati da designer internazionali come Ludovica + Roberto Palomba, Ramón Esteve, Marco Acerbis e Jean Philippe Nuel

by Carla Pagani

TALENTI, NOMEN OMEN. Non c’è nulla di più corretto della locuzione latina per descrivere una delle eccellenze del made in Italy che negli ultimi anni ha inanellato un successo dopo l’altro. Oggi Talenti, azienda specializzata in progettazione e realizzazione di arredi outdoor, fa parlare di sé per un sontuoso e avveniristico progetto di riconversione industriale che ha trasformato lo storico pastificio umbro Federici di Amelia in un headquarter all’avanguardia.

Talenti

Amelia non è certo nuova a riconversioni, trasformazioni e cambiamenti. Le sue molteplici cinte murarie (quelle megalitiche del VI secolo a.C. prima, quelle romane e medievali poi) raccontano di stratificazioni successive in cui l’ingegno umano in epoche diverse ha saputo creare grandi opere. Grandi come la spettacolare torre di vetro e metallo progettata da Filippo Cagnotto dello studio Progetto Reb, che caratterizza in maniera iconica il nuovo quartier generale di Talenti inaugurato di recente.

Un tempo la torre veniva utilizzata per la conservazione del grano. Oggi è un’installazione verticale luminosa e piena di piante che dialoga con il paesaggio circostante. Le piante cambiano colore in base alla stagione, esprimendo così visivamente la grande versatilità e flessibilità dell’azienda. Cagnotto ha sviluppato il progetto di tutto il nuovo headquarter di 80mila metri quadrati che include anche un lussuoso showroom pensato per offrire ai clienti una vera e propria brand experience in cui i pezzi più rappresentativi dell’azienda si alternano alle nuove creazioni in modo fluido e coerente.

Talenti
Talenti
Il nuovo headquarter
Quella di Talenti non è solo una nuova sede. È un messaggio a tutto il mondo del design: con passione e impegno si possono conseguire risultati straordinari. Oltre 80mila metri quadrati di superficie, di cui circa 20mila coperti, uno showroom di 2mila metri quadrati per un investimento di quasi 6 milioni di euro, in un progetto che ha visto la riqualificazione dell’ex pastificio Federici.

Per la nuova sede, Talenti ha scelto la purezza delle linee e uno stile minimale ripensando un luogo dal carattere fortemente industriale ed esprimendo un modo diverso di fare impresa: tanta luce naturale, tante piante e pannelli mobili in legno all’insegna di leggerezza, funzionalità e design. Ad Amelia, non a caso, trova posto anche un moderno magazzino riorganizzato secondo i criteri di una logistica veloce e snella. E ancora, gli uffici import ed export e quelli commerciali che coesistono in un open-space pensato per favorire uno scambio di informazioni rapido tra tutti i membri della squadra.

Talenti
Cruise Alu
Talenti
Materia e creatività, manualità e immaginazione. È questo il design Talenti, per vivere il relax all’aria aperta.

Facciamo un passo indietro. Tutto comincia nel 1945, quando viene fondata la Cameli Marmi. Negli anni ’80 l’azienda si internazionalizza sotto la guida di Fabrizio Cameli. Nel 2004 Cameli decide di partire dall’azienda di famiglia per immaginare una nuova realtà imprenditoriale capace di rispondere ai trend di mercato: nasce Talenti. Nel 2008 la rivoluzione: le collezioni Talenti passano da uno stile classico a uno più moderno e contemporaneo. Nel 2009 il brand partecipa per la prima volta al Salone del mobile di Milano. È qui che inizia la collaborazione con il designer Karim Rashid

Talenti Casilda
Casilda
Talenti
Grandi designer internazionali anno dopo anno consegnano al marchio prodotti esclusivi di grande qualità, versatilità, eleganza e resistenza dall’inconfondibile stile minimal.
Talenti
Riviera
Talenti
Argo

L’azienda assume un ruolo importante nel mercato dell’outdoor living ampliando anno dopo anno le collaborazioni con altri grandi designer internazionali.  Tra il 2015 e il 2017 nascono le collezioni Cleo Teak di Marco Acerbis, la pluripremiata Casilda dello spagnolo Ramón Esteve e la versatile Moon di Cristian Visentin.

Talenti
Cliff
Fatturato in crescita
Talenti, che ha chiuso il 2020 con un fatturato a 20 milioni di euro, +26% rispetto all’anno precedente, è presente in 60 paesi in tutto il mondo. Tra i più recenti progetti internazionali il Royal Mirage a Dubai, la lussuosa villa La Cañada realizzata in Spagna da Ramón Esteve, il Temptation Cancun Resort in Messico, il Grand Hotel Victoria a Menaggio e, per la prima volta nella nautica da diporto, l’arredamento dello yacht Silver Fox firmato Baglietto.

Nel 2018 arriva Cliff, firmata da Ludovica e Roberto Palomba, che rivoluziona il concetto dell’arredo per esterni mescolando sapientemente nell’outdoor dettagli tipici dell’indoor. Talenti sbarca in America, in Asia e in Australia. Un anno dopo è la volta del primo flagship store a Milano tra le eleganti vie dello storico quartiere Brera. Nel frattempo viene lanciata sul mercato Tikal, prima linea di cucine per esterni ideata dall’architetto Nicola De Pellegrini dello Studio Anidride Design e ispirata alle imponenti architetture di culto mesoamericane. Seguono anche nuovissimi arredi firmati da Jean Philippe Nuel.

Talenti eden mod

Talenti ha debuttato nel settore della nautica da diporto con l’arredamento dello yacht di 48 metri di lunghezza Silver Fox costruito da Baglietto.

Tante le gamme dei prodotti. Icon, comode sedute, tavoli conviviali, lettini accoglienti e complementi per il living. Premium, che reinterpreta il concetto di vita all’aperto trasformando gli ambienti in luoghi per il relax. Ma c’è anche Furniture, un catalogo ad hoc pensato soprattutto nell’ambito del contract per chi opera nel mondo della ristorazione e dell’ospitalità. E poi ci sono le forme decise del catalogo Piùtrentanove, prodotti versatili, pratici e resistenti. Dunque, tanta eleganza e comodità per vivere pienamente gli spazi all’aperto, a casa coccolati da un giardino colorato magari leggendo il Grande Gatsby o a bordo di uno yacht cullati dalle onde del mare ascoltando Rhapsody in blue.

(Talenti, living spaces – Barchemagazine.com – Luglio 2021)

L'articolo Talenti, living spaces sembra essere il primo su Barche Magazine ISP.

NESSUN COMMENTO