Ritorna la Dolce Vita con il Solaris 48 Open. Nuova vita al motoscafo!

0
62
Solaris 48 Open

Solaris 48 Open

Stanno ritornando, finalmente, i motoscafi come i mitici Riva degli anni ’60. Quelli che appena li vedi ti innamori e ti viene voglia di uscire subito. Per andare a fare il bagno in una caletta dall’acqua trasparente.

Un bell’esempio dell’evoluzione dei “motoscafi” che hanno fatto il successo del Made in Italy ma aggiornati al terzo millennio, lo trovi alla Milano Yachting Week – The digital boat show.

Si chiama Solaris Power 48 Open la barca che ha tutte le caratteristiche di charme, bellezza, ma anche di tecnologia per dare una seconda vita ai motoscafi della Dolce Vita.

Solaris Power 48

Vi basta salire a bordo del Solaris Power 48, esposto nella banchina virtuale di Race Nautica, per capire che non vi stiamo raccontando nostalgiche frottole. Basta guardare il nuovo Solaris Power 48 Open, eletto barca dell’anno 2020, per capire che ha ripreso tutti gli affascinanti concetti dei motoscafi anni ’60 e li ha miscelati con tutto ciò che di più evoluto dal punto di vista stilistico e tecnologico. Il risultato è sorprendente, già al primo colpo d’occhio.

Solaris Power 48, anche come tender

Vi anticipiamo alcuni dei punti di forza del Solaris Power 48 Open e vi sollecitiamo a visitarlo subito nel porto delle barche a motore della Milano Yachting Week.

La linea è slanciata con richiami alle auto sportive di ultima generazione, con un gioco di luci e ombre, linee tese e curve, esaltate dalle colorazioni cangianti.

Lo spazio che quelli di Solaris sono riusciti a ricavare in coperta è incredibile. Si cammina intorno alla barca da prua a poppa, su di un solo piano, senza scalini e stretti passaggi. Dovete vedere subito come sul Solaris Power 44 Open uno splendido prendisole poppiero si tramuta nel garage che ospita il tender. E la maestria con cui hanno realizzato il T Top (una specie di tettuccio) in fibra di carbonio che ripara la zona di pilotaggio e di relax.

Solaris Power 48: interni

Se poi parliamo di spazi interni, è qui che rispetto ai motoscafi degli anni ’60, cambia tutto. Nel Solaris Power 48 Open sottocoperta ci sono due cabine con due bagni e la suite matrimoniale a prua è degna di un hotel di charme.  Non come sulle vecchie barche open una striminzita cuccetta da baleniera di Moby Dick!

Insomma, non vi resta che andare subito a visitare questa barca, cliccando qui.

Basta un click per entrare in contatto

E se volete approfondire con un responsabile del cantiere o prenotare una visita tramite una mail o un whatsapp, nello stand trovate i pulsanti per attivare il contatto con un click.

News by Milano Yachting Week

L'articolo Ritorna la Dolce Vita con il Solaris 48 Open. Nuova vita al motoscafo! proviene da Barche a Motore | Mediterranean Boat Magazine.

NESSUN COMMENTO