Ranieri International vince con Comparato per il Gran Premio d’Europa UIM F1 H20

0
51

San Nazzaro, sede della Federazione Italiana Motonautica, e un tratto di Po ampio, con le caratteristiche tipiche lacustri, c’è il nome di Ranieri International su un bolide di eccezione, e quello di un grande campione: Alberto Comparato, che si aggiudica il giro finale che lo porterà dritto in pole position al Gran Premio d’Europa. «I 18 piloti in gara si si sono sfidati sui loro bolidi a oltre 220 km orari e hanno dato vita al grandissimo spettacolo della motonautica da circuito che solo la Formula 1 può offrire» e alla fine, sabato 12 settembre, è stato proprio il team di Comparato ad avere la meglio su Thany Al Qemzi di Abu Dhabi e il finlandese Sami Selio che si è posizionato terzo.Ranieri International

Alberto Comparato, 24 anni, nato a Chioggia, ha commentato così la vittoria: «Non ho parole per dirvi quanto io sia contento per questo risultato raggiunto proprio nel mio Paese, voglio ringraziare mio padre Fabio (anche lui pilota) perché lavoriamo tantissimo insieme e il 70 percento del risultato arriva grazie a lui».  

Sui paddock a San Nazzaro Ranieri international, sponsor del team vincente e noto Cantiere con base a Soverato, era in prima linea a godersi lo spettacolo della motonautica, con protagonista il team Comparato. E i bolidi sfreccianti a sull’acqua dolce non hanno mancato di sorprendere tutto il pubblico. Anche questa è una grande conquista che fa bene alla nautica e conferma il talento degli sportivi del Bel Paese.   

Fra gli altri classificati, Thany Al Qemzi ha realizzato il secondo tempo migliore in 42.10 secondi. Mentre Sami Selio guadagna il podio con una prestazione da 42,39 secondi. 

La classifica dei primi sei qualificati

1. Alberto Comparato ( ita) – 41.97s

2. Thani Al Qemzi (uae) – 42.10s

3. Sami Selio ( fin) – 42.39s

4. Shaun Torrente (usa/*uae) – 42.48s

5. Marit Stromoy ( nor) – 42.64

6. Philippe Chiappe ( fra) – 42.83 s

The post Ranieri International vince con Comparato per il Gran Premio d’Europa UIM F1 H20 appeared first on Tuttobarche.

NESSUN COMMENTO