Quick: «A Cannes MC² Quick Gyro X75 e BT QSY»

0
88

Quick Spa al Cannes Yachting Festival ha presentato due importanti innovazioni: «il nuovo MC² Quick Gyro X75 e BT QSY una nuova gamma di eliche di manovra alimentate dai motori elettrici QSY Quick Synchronous Motors». Motori elettrici sui quali l’azienda non manca diQuick Cannes svelare una piccola anticipazione: «I nuovi motori sincroni a riluttanza a magneti permanenti costituiscono un’importante evoluzione tecnologica nel mercato nautico e hanno caratteristiche straordinarie che si traducono in migliore efficienza energetica complessiva, totale assenza delle attività di manutenzione, facilità d’uso (…), e sono caratterizzati da un grado IP68 e da un inverter di potenza integrato». 

Gli stabilizzatori giroscopici

Con l’anteprima mondiale del MC² Quick Gyro X75 nei padiglioni di Cannes arriva il prodotto più grande mai entrato a far parte dell’intero range: «grazie alla sua potenza, ora si è in grado di stabilizzare imbarcazioni fino a 400 tonnellate, a differenza delle 250 tonnellate coperte dal preesistente range prima del suo ingresso. Progettato e prodotto per rispondere alle esigenze di barche dai 75’ ai 90’, la caratteristica principale è la sua dimensione estremamente ridotta». Il prodotto è fino al 30% più piccolo, rispetto a quanto proposto dai competitor. MC² Quick Gyro X75 è dotato poi di un app in grado di offrire un report sulle prestazioni degli stabilizzatori durante le prove in acqua. L’app è disponibile su piattaforme iOS e Android, accessibile naturalmente da tablet e smartphone. 

Gli stabilizzatori Quick anche sui superyacht

«La gamma è pensata per incontrare ogni tipo di esigenza, dalla più piccola imbarcazione (day cruise o center console) al superyacht, senza limiti d’installazione, infatti sono facilmente installabili anche in fase di refitting», spiegano gli uffici marketing di Quick Spa riferendosi alle imbarcazioni superiori ai 24 metri di lunghezza. 

Le eliche di manovra Quick a Cannes

La gamma di eliche di manovra è frutto di un concept pensato per «l’utilizzo quotidiano su tuttiQuick Cannes i tipi di imbarcazione». Le eliche Quick Synchronous Motors vantano inoltre un ‘Extended rate’ in condizioni ambientali normali di 10 minuti di funzionamento continuo. A ciò si aggiunge la compatibilità delle eliche con i nuovi comandi Quick QNC-T e QNC-PCS. Nel ventaglio di scelta della sua gamma Quick propone «otto eliche di manovra per imbarcazioni fino a 100’ che si differenziano per le diverse dimensione del tunnel (dalla più piccola con diametro 140 12V, alla più grande con diametro 300 48V) e raggiungono prestazioni di spinta fino a 300 Kgf».

Ricomincia l’esposizione al padiglione PAN 363 

Presso lo stand PAN 363 Quick Spa è tornato al Salone di Vieux Port dal 7 al 12 settembre. L’occasione giusta per esporre i suoi accessori nautici dopo ormai quattro stagioni che, quanto a rappresentatività fieristica, non hanno offerto molto a causa della pandemia. Un’opportunità per l’azienda con sede a Ravenna di riconfermare la sua leadership internazionalmente riconosciuta nella produzione di accessori del settore nautico. Michele Marzucco, presidente e Ceo di Quick Spa, ha commentato con entusiasmo il ritorno dell’azienda al Salone in Costa Azzurra: «Dopo un anno fieristico passato pressoché inesistente quale occasione se non quella di Cannes per presentare al pubblico in anteprima mondiale questa importanti innovazioni firmate Quick. – Continua Michele Marzucco –  Sia gli stabilizzatori giroscopici sia le eliche di manovra rappresentano alcuni dei nostri prodotti  fiori all’occhiello e siamo orgogliosi di non deludere le aspettative e le richieste di cantieri e clienti. Infatti, le esigenze di stabilizzare imbarcazioni sempre più grandi e di avere maggior efficienza energetica e minore manutenzione sono alcuni dei motivi alla base di questa nostra nuova sfida che, come sempre, abbiamo accolto con grande entusiasmo».

Quick CannesAttiva nell’industria degli accessori per la nautica da diporto fin dal 1983, Quick Spa inizia il suo percorso nel 1992.  La specializzazione del core business di Quick vanta numeri che oscillano sui 750mila prodotti in un anno. L’esportazione è operata su 110 Paesi tramite ben 80 distributori. L’azienda ravennate è attiva anche su territorio statunitense dal 2006 tramite Quick USA. Fondata nel 2018, Quick UK copre invece le attività dell’azienda per le operazioni d’Oltremanica.

Per riservare un incontro e per le informazioni in sede di Salone l’indirizzo mail da contattare è il seguente: quick@quickitaly.com.

The post Quick: «A Cannes MC² Quick Gyro X75 e BT QSY» appeared first on Tuttobarche.

NESSUN COMMENTO