Il V12 600hp Verado di Mercury vince l’Innovation Award Honoree

0
72

Mercury Marine, società di Brunswick Corporation, è stata nominata Innovation Award Honoree per il CES 2022 di Las Vegas, importando un successo clamoroso con i suoi V12 600hp Verado, i motori fuoribordo più potenti del mondo.

Il premio per l’innovazione nella categoria “Veicoli & Trasporti” (Innovation Award Honoree) arriva fra l’altro per l’eccezionale autonomia di carburante del fuoribordo Verado V12 da 7,6 litri ma anche per la capacità di ridurre le emissioni di monossido di carbonio attraverso la combinazione di tecnologie proprietarie Mercury Marine. Fra queste va considerata la prima trasmissione integrata automatica a due rapporti in un motore furoribordo, a cui si aggiungono prestazioni di grande silenziosità e fluidità, rilasciate da un sistema di ‘fuel-management’ avanzato e concepito per utilizzare benzina a 87-ottani.

Il motore V12 600hp Verado

Il motore è totalmente aspirato con doppio albero a canne e, lo ripetiamo, si dota di una coppia stupefacente in grado di agire anche su imbarcazioni più pesanti, portandole rapidamente alla velocità di planata. Il blocco motore in più è fisso. E ciò ne facilita l’installazione in combinazione multipla. Il piede sterzante infatti è in grado di ruotare sott’acqua consentendo inoltre un’angolo di virata maggiore che facilita di molto le manovre in fase di ormeggio. 

I test in mare

Stando a quanto dimostrato durante i test in mare, una coppia di 600hp Verado, installata su un’imbarcazione da 43 piedi, è in grado di offrire prestazioni migliorate del 20 percento in termini di autonomia carburante se comparata a un’installazione di tre motori da 425hp. Le performance, nello stesso confronto, sono decisamente superiori anche per quanto concerne l’accelerazione e la velocità massima.  

V12 600hpMercury Marine era stata premiata con l’Innovation Award anche in occasione del CES 2021, grazie al successo ottenuto con la sua tecnologia salvavita 1st Mate Marine System. «Siamo emozionati di ricevere il riconoscimento del CES Innovation Award per il secondo anno consecutivo», ha detto Dave Foulkes, CEO di Brunswick Corporation. «Il Mercury 600hp V12 Verado – continua Foulkes – è il motore fuoribordo più innovativo e più performante al mondo e riduce l’impatto ambientale offrendo silenziosità e un’impressionante efficienza carburante. Questo premio è un omaggio al world-class team di Mercury». Foulkes non ha poi mancato di sottolineare come l’operatività del Gruppo stia contribuendo alla crescita del settore: «Il nostro approccio strutturato e orientato al design nello sviluppare nuovi prodotti e l’esecuzione della nostra strategia ACES, continuano a innalzare il futuro del settore ‘boating’». 

I commenti positivi arrivano anche dal presidente di Mercury Marine, Chris Drees: «È un incredibile onore per Mercury Marine vincere un altro CES Innovation Award, uno dei premi più ambiti al mondo». Drees ha inoltre precisato come i Verado V12 600hp siano ormai universalmente considerati come i motori fuoribordo più potenti che Mercury abbia mai costruito.  

Il motore, frutto di uno studio e di una ricerca durata anni, è stato rilasciato dal colosso della nautica a febbraio 2021. Ne abbiamo parlato recentemente in occasione di un’intervista rilasciata dal Direttore Generale di Mercury Italia qui e a proposito dell’installazione su un Maxi-Rib Prince 43 CC di Nuova Jolly Marine, in un’anteprima europea quasi totalmente esclusiva.   

The post Il V12 600hp Verado di Mercury vince l’Innovation Award Honoree appeared first on Tuttobarche.

NESSUN COMMENTO