Grecia, 12 marina giusti dove tenere la barca tutto l’anno

0
71
grecia corfù

grecia corfùForse non lo sai ma c’è un modo nuovo di scoprire la Grecia. Tenere la barca lì, tutto l’anno, in un marina super attrezzato. Ne abbiamo scelti 12 di ultima generazione

Grecia, 12 marina giusti dove tenere la barca

Esiste un velista che non abbia il sogno di navigare, prima o poi, tra le bellissime isole e coste della Grecia, sulle orme – anzi sulle rotte – di navigatori mitici come Ulisse e Teseo? Il fascino marinaro del Paese Egeo infatti è intatto dalla notte dei tempi ma oggi, che la Grecia si sta costruendo anno dopo anno sempre di più come una destinazione turistica di alto livello, anche per i diportisti che sognano di girarla in barca ci sono servizi e strutture sempre di più elevato livello e comodità.

Certo, la Grecia resta per prima cosa un paradiso marino, pieno di vita, e i mari ellenici creano un amalgama di immagini che si interscambiano tra loro, si completano a vicenda, favorendo l’armonia assoluta e la bellezza pura.
Le oltre 3.000 isole che fanno parte degli arcipelaghi della Grecia sono così ancora oggi e sono anzi sempre di più un luogo ideale da esplorare in barca a vela, avendo l’opportunità di scoprire ancora, come migliaia di anni fa, una baia deserta o una spiaggia incontaminata. Senza dimenticare poi che alle fantastiche isole e isolette si affiancano gli oltre 20.000 km di costa che sono anch’essi un sogno marinaro a occhi aperti, sia nel Mar Egeo che nel Mar Ionio. Oggi poi c’è un motivo in più per scegliere di far vela tra i mari della Grecia: le infrastrutture nautiche, i marina turistici e i servizi collegati.

Al diportista che ama la comodità in banchina e i servizi turistici e marittimi all’avanguardia infatti la Grecia offre una lunga catena di porti turistici di ultima generazione che, situati strategicamente in tutte le più ambite destinazioni turistiche del Paese, sono a disposizione dei diportisti italiani in estate e in inverno.

Affacciati sul vicino Ionio

Allora sono davvero tanti i marina turistici che si possono trovare in tutte le zone di mare della Grecia, a cominciare ovviamente dalle destinazioni più vicine alle coste italiane, ovvero le Isole Ionie e il Peloponneso. Situato sulla spettacolare isola di Corfù, nelle Ionie, il D-Marin Gouvia (www.d-marin.com/en/marinas/gouvia) offre 1.198 posti barca per imbarcazioni fino a 60 metri di lunghezza, ma soprattutto è un vero e proprio “marina resort” nel quale sono a disposizione dei diportisti servizi di tutti i tipi (fornitura di acqua ed elettricità 24 ore su 24, stazione di rifornimento carburante, internet wifi e parcheggio all’aperto), anche turistici.

Partendo, nei 3.500 metri quadri dell’edificio principali, dalle attività commerciali: tra queste spiccano cinque tra ristoranti e caffè, ma non mancano negozi nautici e di abbigliamento e un supermercato. Alle spalle dell’ampia banchina sono a disposizione anche una piscina, un grande giardino privato con l’area giochi per i bambini e un campo di cricket che ospita partite internazionali. Non manca nemmeno un’area tecnica egregiamente attrezzata, dove trovano posto servizi di manutenzione e riparazione del motore, impianti elettrico ed elettronico, controllo e ricarica delle batterie e lavori di pulizia generale.

Della stessa proprietà è anche il D-Marin Lefkada (www.d-marin.com/en/marinas/lefkas), posizionato a due passi dal centro storico dell’omonimo borgo di Lefkada che è anche il capoluogo della splendida e omonima isola che fa sempre parte del gruppo delle Ionie.

Anche questo è un porto turistico di ultima generazione che insieme a 620 posti barca mette a disposizione una lunga serie di servizi nautici e non: tra questi spiccano un grande cantiere nautico con tutti i servizi di manutenzione e riparazione delle imbarcazioni e un’area leisure di oltre 70.000 metri quadri che racchiude bar e ristoranti, negozi e attività commerciali nautiche, servizi di noleggio di auto e bici e addirittura un hotel con area lounge e piscina.

Nel Golfo di Preveza, sulla costa greca continentale che si apre alle spalle proprio di Lefkada va menzionato infine il nuovissimo Marina di Kopraina (in apertura per la prossima stagione nautica), alla cui realizzazione ha partecipato anche l’azienda italiana Ingemar che vi ha appena installato un lunghissimo pennello di ormeggio dotato di galleggianti che rispettano le peculiari normative elleniche e una nuova tipologia di passerella di accesso in lega di alluminio.

Destinazione Atene

Facendo rotta verso sud, nel Peloponneso, si apre il grande Golfo di Messenia, in fondo al quale, davanti al centro storico dell’omonimo borgo si scopre il Kalamata Marina (www.ksmarin.com). Porto turistico non molto grande, fa parte del Gruppo Kiriacoulis Marinas e offre però tutte le comodità di una struttura di ultima generazione: 400 posti barca (compresi quelli del dry marina), elettricità e acqua all’ormeggio, internet wifi e servizio di sorveglianza 24 ore, cantiere con travel lift, scalo di alaggio e riparazioni nautiche ed elettriche. A terra per i diportisti non mancano nemmeno servizi leisure come ristorante e bar, area relax e giardino con solarium.

grecia kalamata

Strategicamente posizionato sulla costa del Peloponneso, il Kalamata Marina offre servizi nautici in banchina e turistici a terra.

Risalendo la costa del Peloponneso si raggiungono poi l’Attica e il Golfo Saronico, il centro antico del Paese che comprende anche la capitale Atene col magnifico porto del Pireo. Sulla costa che circonda la prima città della Grecia però si scoprono diversi marina all’avanguardia e attrezzatissimi che possono essere un punto di appoggio perfetto sia per andare all’esplorazione delle isole egee circostanti, prima tra tutte la magnifica Aigina, sia per scoprire le stesse bellezze storiche uniche di Atene e della sua Acropoli.

Come lo Zea Marina (www.d-marin.com/en/marinas/zea), porto turistico con 670 posti barca che offre al diportista anche servizi nautici e leisure di alto livello: cantiere nautico, servizi in banchina, bar, negozi e ristoranti. Ancora più affascinante e ricco di proposte per i diportista è Alimos Marina (https://alimos-marina.gr/en) che ai 1.100 ormeggi per imbarcazioni (oltre a 600 nel dry marina) affianca un vero e proprio “yacht club” a 5 stelle completo di ristoranti, lounge bar, piscina e il Club Nautico Kalamaki che organizza in continuazione eventi e regate.

grecia partenone acropoli

Uno dei templi che rendono spettacolare l’Acropoli di Atene: vicino al centro della capitale ci sono diversi porti all’avanguardia, come Alimos o Flisvos Marina.

Più piccolo e raccolto ma pensato per accogliere in particolare yacht a vela e maxi imbarcazioni, il Flisvos Marina (www.flisvosmarina.com) offre 303 posti barca e tutti i servizi in banchina di alto livello. Alle spalle delle banchine poi si scopre un’area verde di circa 24.000 metri quadri che comprende area relax per grandi e giochi per i più piccoli oltre a una scelta di ristoranti e negozi. Ritornando in banchina infine si trova la bella Neraida, una vera e propria nave museo, salendo a bordo della quale si scopre la storia millenaria della marineria greca.

Tra le isole più romantiche

A spasso, è proprio il caso di dirlo, tra le migliaia di isole dell’Egeo si possono trovare numerosi altri porti turistici modernissimi e ricchi di servizi evoluti per il diportista. Uno di questi, sull’isola di Lesvos nelle Sporadi, è di certo il Mytilini Marina (www.mytilinimarina.com). Si trova nei pressi del centro storico dell’antico borgo di Mitilene e propone, oltre a 222 posti barca per una lunghezza massima di 25 metri, servizi di acqua, elettricità e internet wifi a ogni ormeggio, servizio lavanderia e stazione di rifornimento carburante, sicurezza 24 ore e un’ampia parte leisure. Di quest’ultima fanno parte attività commerciali di vario genere, compresi ristoranti e caffè, e un’area relax all’aperto con giardino privato. Non mancano infine servizi tecnici di riparazione e alaggio.

grecia mitilene

Panorama del borgo di Mitilene, sull’isola di Lesvos, chiamata “il giardino dell’Egeo: nella zona sud del centro storico si trova il modernissimo Mytilini Marina.

Situato invece sulla costa sud-est dell’isola di Samos, a pochi metri di distanza dal pittoresco villaggio di Pythagorio e in un ambiente naturale selvaggio, il Samos Marina (https://samosmarina.gr) ospita ormeggi per 280 barche fino a 50 metri di lunghezza. Non mancano servizi in banchina (acqua, elettricità e internet wifi a ogni ormeggio), stazione carburanti, cantiere con scalo di alaggio e travel lift, oltre a una lunga e completa serie di servizi turistici e leisure: supermercati e negozi di vario genere, noleggio auto e bici, sorveglianza 24 ore, negozio di forniture nautiche, bar, ristoranti e area relax sul mare. Addirittura c’è posto anche per un piccolo eliporto.

All’avanguardia nei servizi al diportista e nelle infrastrutture leisure è anche il Kos Marina (https://kosmarina.gr) che si trova sull’omonima isola nel cuore dell’area del Dodecaneso. Lungo le sue moderne banchine si trovano 250 ormeggi ognuno con servizi gratuiti compreso internet, mentre non manca un cantiere per le riparazioni con travel lift e gru. A terra infine ecco i servizi a disposizione dei velisti, tra i quali bar e ristoranti, area relax, lavanderia, noleggio auto e bici e sorveglianza 24 ore.

grecia kos

Una suggestiva Chiesa Ortodossa sulla costa dell’isola di Kos: si ammira dal mare esplorando l’isola partendo dal confortevole Kos Marina.

Il nostro tour dei porti turistici greci di ultima generazione finisce sull’isola di Rodi, dove vicino alla storica capitale si apre il Rhodes Marina (www.rhodesmarinas.com). È una grande struttura con ben 600 posti barca e tutti i servizi nautici all’avanguardia che si allungano su un’area complessiva di 120.000 metri quadrati. E affacciati su una deliziosa passeggiata fronte mare si hanno a disposizione anche negozi nautici, boutique, caffè e ristoranti.

grecia greece alltimeclassic  copia

Negli ultimi anni la Grecia ha investito nelle infrastrutture nautiche

 


AIUTACI A TENERTI SEMPRE AGGIORNATO

I giornalisti del Giornale della Vela, si impegnano ogni giorno a garantire informazione di qualità, aggiornata e corretta sul mondo della nautica in modo gratuito attraverso i siti web. Se apprezzi il nostro lavoro, sostienici abbonandoti alla rivista. L’abbonamento annuale costa solo 49 euro e ti facciamo anche un regalo!

SCOPRI IL CANALE YOUTUBE DEL GIORNALE DELLA VELA

Ogni giorno interviste, prove di barche, webinar. Tutta la vela, minuto per minuto. Ma in video! CLICCA QUI per iscriverti, è gratis!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Per rimanere aggiornato su tutte le news dal mondo della vela, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter del Giornale della Vela! E’ semplicissimo, basta inserire la tua mail qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di vela! E’ un servizio gratuito e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno!


Una volta cliccato sul tasto qui sotto controlla la tua casella mail

Privacy*

 

The post Grecia, 12 marina giusti dove tenere la barca tutto l’anno appeared first on Giornale della Vela.

NESSUN COMMENTO