Fincantieri consegna la nave ultralusso Silver Moon

0
212
Fincantieri: Silver Moon

Consegnata nello stabilimento Fincantieri di Ancona Silver Moon, seconda di tre navi da crociera ultralusso che il gruppo di Trieste sta realizzando per la società armatrice Silversea, brand del gruppo Royal Caribbean.
Silver Moon è gemella dell’ammiraglia Silver Muse, che ha preso il mare nel 2017 dal cantiere di Sestri Ponente, e di Silver Dawn, la cui consegna è prevista sempre ad Ancona nel 2021, e avrà una lunghezza di 212 metri, una stazza lorda di 40.700 tonnellate e la capacità di ospitare a bordo 596 passeggeri. Le 298 spaziose cabine della nave sono tutte suite, caratteristica che distingue Silversea nel panorama crocieristico.
Questa è la nona unità che Fincantieri ha costruito per la flotta di Silversea e, una volta operativa, alzerà significativamente gli standard nel settore ultralusso con numerose migliorie dell’esperienza a bordo, per venire incontro alle più elevate esigenze dei viaggiatori in termini di comfort, servizi e qualità.
Tra le certificazioni della nave, come per la gemella Silver Muse, spiccano la Green Star 3 Design, assegnata alle unità provviste sin dal loro progetto di dotazioni per la prevenzione dell’inquinamento dell’aria e del mare, nonché le notazioni relative al contenimento acustico a bordo.
Il varo tecnino di Silver Moon era avvenuto a fine agosto 2019 alla presenza, tra gli altri, di Manfredi Lefebvre d’Ovidio, chairman della compagnia di navigazione, e Giovanni Stecconi, direttore del cantiere. Madrina del varo Roberta Bonisiol, dipendente del gruppo guidato da Giuseppe Bono.

L'articolo Fincantieri consegna la nave ultralusso Silver Moon sembra essere il primo su Gentedimare2.0.

NESSUN COMMENTO