Ferretti Yachts 1000, classic yet contemporary

0
86

La nuova ammiraglia di Forlì è il Ferretti Yachts 1000 ed è la sintesi della tradizione nautica che il cantiere ha messo a punto in oltre cinquant’anni di esperienza

by Mariateresa Campolongo – photo by Alberto Cocchi

SALENDO SUL FERRETTI YACHTS 1000 SI HA SUBITO L’IMPRESSIONE DI TROVARSI SU UNA BARCA ACCOGLIENTE e familiare come una casa, ma, allo stesso tempo, sicura e rassicurante per affrontare il mare in diverse giornate e in varie condizioni. La prima particolarità di questo modello è la lunghezza fuori tutto: più di 30 metri, una dimensione che il cantiere non aveva ancora sperimentato e che apre la possibilità di affacciarsi a nuovi scenari.

Presentato in occasione del Salone Nautico di Venezia dove era tra le novità più attese, lo yacht fa intuire già a prima vista che il progetto è stato incentrato sul concetto di wellbeing sia per quanto concerne gli esterni, sia gli interni. L’exterior design conserva il family feeling con le altre imbarcazioni più piccole della flotta Ferretti, ma l’aggiunta delle due potenze a poppa e a centro barca rendono il profilo ancora più armonico in questa dimensione che, nel complesso, presenta un miglior bilanciamento dei pieni e dei vuoti e un’immagine molto contemporanea.

Ferretti Yachts 1000
FERRETTI YACHTS  salon
Gli arredi del living sono realizzati da Minotti: il divano Alexander, il tavolino Side e la poltrona Tape. Il tavolo della zona pranzo è stato progettato su misura, le sedie Magda sono di Cattelan Italia.

Come tutti gli yacht Ferretti, gli esterni sono connotati dal bianco della vetroresina ma, per la prima volta nella storia del brand, Ferretti Yachts 1000 presenta l’utilizzo del carbonio nell’hard top e in alcune parti della sovrastruttura. Notevole è anche la presenza del teak, che dalla spiaggetta di poppa è ripreso sulla curvatura del portellone, sui camminamenti e sulle scale di accesso al flybridge, fino a rivestire la plancia di comando esterna per un risultato molto piacevole alla vista. L’attenzione che questa imbarcazione pone alla relazione tra l’uomo e gli spazi si traduce anche nella proposta di avere per gli interni due mood diversi: lo stile “Classic”, caratterizzato da toni morbidi, armonici e contrasti leggeri, e lo stile “Contemporary” che presenta una palette giocata sui toni freddi, con colori più chiari e contrasti più marcati.

FERRETTI YACHTS  master cabin
La suite armatoriale è collocata a prua del ponte principale ed è composta da una grande cabina armadio con divanetto, zona notte con letto matrimoniale caratterizzato dal giroletto in nabuk color seppia e bagno a tutto baglio che combina sapientemente marmi e legni. La biancheria da letto color panna è customizzata Gentili Mosconi per Ferretti Yachts.
FERRETTI YACHTS master cabin
FERRETTI YACHTS  master head

Ho avuto la possibilità di salire a bordo del primo Ferretti Yachts 1000 configurato in stile “Classic”: i toni caldi conferiscono un’atmosfera rilassante e confortevole, le finestrature a tutta altezza consentono di avere un bel colpo d’occhio sul mare e il noce usato per l’involucro interno permette di avere uno spazio omogeneo e piacevole alla vista. L’essenza del noce viene declinata sulle diverse superfici dello spazio interno: tonalità fiammata e decisa per gli arredi, rigato e più tenue per le paratie e cannettato per enfatizzare i particolari. Il parquet riprende la stessa tonalità di arredi e paratie, lo spazio viene dilatato dal cielino molto chiaro che richiama le nuance di divani, poltrone e sedie, mentre cuscini e quadri danno un divertente tocco cromatico vivace all’ambiente. Il fatto di avere un involucro interno costituito da paratie e pagliolo sulle stesse nuance del legno con il contrasto del cielino quasi bianco riporta alla mente la tradizione nautica dell’Old Navy Style quando il caratteristico colore del mogano delle superfici verticali e del pagliolo faceva da contrasto al bianco del cielino: sul Ferretti Yachts 1000 questo concetto viene reso molto attuale grazie all’utilizzo di tonalità e materiali contemporanei che però mantengono viva la memoria storica.

Ferretti Yachts 1000 si sviluppa su due ponti e può accogliere fino a 10 ospiti in 5 cabine: la suite armatoriale è collocata a prua del ponte principale, mentre le 4 cabine ospiti sono situate nel ponte inferiore. Nella suite armatoriale si riscontra la stessa atmosfera calda e accogliente del living, con la medesima palette di colori che si arricchisce del seppia del nabuk del giroletto, enfatizzato dai Led incassati sul bordo che generano un particolare effetto di luce indiretta che alleggerisce visivamente l’arredo. Il bagno armatoriale a tutto baglio si trova dietro due porte in vetro fumé ed è in perfetta continuità con il resto dell’ambiente, grazie all’uso dello stesso parquet.

Ferretti Yachts 1000
La prima unità Ferretti Yachts 1000 è equipaggiata con una coppia di propulsori MTU 16V 2000 M96L dalla potenza di 2.638 mhp, raggiunge 28 nodi di velocità massima e 24 nodi di velocità di crociera.
FERRETTI YACHTS  exterior t
FERRETTI YACHTS  exterior wheel house
La plancia di comando è configurata con quattro display multipli touch screen da 24” e incorpora la strumentazione integrata Loop di Naviop-Simrad che consente il controllo delle principali funzioni di propulsione, navigazione, monitoraggio e domotica per mezzo di un’unica interfaccia.

Sul mezzanino è posta la plancia di comando con doppio accesso da sinistra nave per l’equipaggio e da destra nave per l’armatore. Il sedile in pelle custom è stato realizzato da Poltrona Frau; l’adiacente divanetto con tavolino d’appoggio permette agli ospiti di seguire da vicino le varie dinamiche della navigazione. Quello che però mi ha più colpito del Ferretti Yachts 1000 è la vivibilità e l’ottimizzazione di tutti gli spazi esterni.

Ferretti Yachts 1000
FERRETTI YACHTS  exterior
Ferretti Yachts 1000 si sviluppa su due ponti e può accogliere fino a 10 ospiti in 5 cabine: la suite armatoriale è collocata sul ponte principale mentre le 4 cabine ospiti sono al ponte inferiore. L’altezza negli ambienti interni supera i due metri.

Il flybridge di ben 55 m² permette di raggiungere direttamente la zona open air di prua, che resta quindi un’area di totale privacy, quasi come se fosse un’oasi riservata su diversi livelli, composta in modo simmetrico con divani e dinette che possono diventare anche un grande prendisole. L’area coperta dall’hard top, con lamelle in vetro orientabili e traslabili verso poppa, ospita una zona pranzo allestita con divano Roda modello Eden, customizzato per Ferretti Yachts, e due tavoli unibili.

FERRETTI YACHTS  galley
La cucina multifunzionale di 10 m² è molto ben organizzata: giocata su toni molto chiari che la rendono decisamente luminosa, è fornita – tra le altre cose – di un doppio forno, un frigo side-by-side da oltre 500 litri, una cantinetta vini e una macchina da caffè incassata.
Ferretti Yachts 1000
FERRETTI YACHTS
Ferretti Yachts 1000

Sobrio, elegante e armonico: il nuovo Ferretti Yachts 1000, disegnato da Filippo Salvetti per gli esterni e dallo studio ideaeITALIA per gli interni, permette di vivere il mare in un’atmosfera familiare e confortevole.

Il pozzetto è una grande area delimitata a poppa da un parapetto in cristallo ed è arredato con due divani contrapposti e un tavolo centrale in teak trasformabile in un coffee table o tavolo pranzo.

La zona di poppa del flybridge, allestita con tre divani Roda modello Piper, garantisce una bella area relax. A poppa del ponte principale ci sono ben 40 m² di spazi vivibili en plein air, con un vero beach club dove la spiaggetta e il pozzetto sono in comunicazione diretta e danno vita a un’unica oasi di benessere a contatto con il mare. Molto belle le quattro chaise longue integrate nella struttura di poppa, da cui godersi davvero la natura circostante quando la barca è in rada.

FERRETTI YACHTS

Ferretti S.p.a.
Via Irma Bandiera, 62
I-47841 Cattolica (RN)
info@ferretti-yachts.com
www.ferretti-yachts.com

PROGETTO: Ferretti Group Engineering (architettura navale) • Filippo Salvetti (design esterni) • ideaeITALIA (interni)

SCAFO: Lunghezza f.t. 30,13m • Lunghezza di costruzione 23,98m • Lunghezza al galleggiamento 22,31m • Larghezza massima 6,81m • Immersione 2,29m • Dislocamento a pieno carico 111.000 kg • Dislocamento a vuoto 98.000 kg • Capacità serbatoio carburante 9.000 l • Capacità serbatoio acqua 1.320 l

MOTORE: 2 Mtu 16 V 2000 M96L • Potenza 1.939 kW (2.638 cv) • Numero di cilindri 16 • Regime di rotazione massimo 2450 giri/min

CERTIFICAZIONE CE: CAT A – 20

(Ferretti Yachts 1000, classic yet contemporary – Barchemagazine.com – Agosto 2021)

L'articolo Ferretti Yachts 1000, classic yet contemporary sembra essere il primo su Barche Magazine ISP.

NESSUN COMMENTO