Besenzoni: confermata la partecipazione al METS

0
69

Besenzoni si presenta al Mets, in svolgimento dal 16 al 18 Novembre, con la sua produzione e due importanti nomination per il DAME 

Besenzoni si sta preparando per il Mets. In quello che è considerato tra i più importanti saloni per la componentistica nautica e navale, l’azienda di Sarnico porterà i tanti prodotti che compongono il suo catalogo: dalle poltrone pilota alle gru, alle porte laterali e patio door, alle scale bagno, hard top, tendalini e passerelle. Tra queste, allo stand sarà esposta la ben conosciuta PI 461, ma con un nuovo camminamento in eco-teck, completamente ecologico e di facile mantenimento.

Besenzoni LaPasserella
LaPasserella
LaPasserella è stata nominata tra i finalisti al DAME nella categoria “Deck equipment, sails and rigging”, mentre la sinergia costruttiva con il cantiere Blu Emme Yachts, ha contribuito a selezionare l’EVO V8 assieme a Besenzoni tra i finalisti per il Superyacht Builder Award nella categoria “Superyacht Builder and its Supply Chain partner”.

Primo progetto della nuova serie BeElectric, LaPasserella, lanciata a fine dello scorso anno, è stata nominata tra i finalisti dell’ambito Dame Design Award, già vinto due volte dall’Azienda, nel 2002 con la Gruetta super compatta Magic e nel 2017 con la poltrona Matrix. Ne LaPasserella, se esteticamente l’involucro rimane invariato, è l’anima che cambia: la totale alimentazione elettrica che caratterizza questo prodotto permette l’assenza della centralina idraulica rendendo il sistema silenzioso e l’imbarcazione più leggera. Si ottiene così un minor impatto sull’ambiente marino, generato dall’automatica riduzione del carburante e dal consumo ridotto di energia a bordo oltre alla completa eliminazione dell’olio idraulico nell’impianto e in sala macchine, evitando anche la più piccola dispersione di olio in mare. Il rivestimento inoltre può essere in materiale sintetico PVC stabilizzato resistente ai raggi UV 100% ecologico.

Per restare in tema di ecologia, al Mets sarà presentata per la prima volta anche la famosa passerella telescopica PI 461 Miss, da sempre apprezzata per la sua leggerezza e funzionalità con il nuovo camminamento composto dall’innovativo materiale sintetico e performante in PVC vergine di prima qualità 100% “Green Ecological“, che evita l’eventuale utilizzo del legno. Il mantenimento di questo si riduce allo zero, non è necessaria infatti la normale levigatura e oliatura del legno, ma basta spazzolare con acqua saponosa. È anche resistente alle macchie e agli urti e non si altera sotto l’effetto dei raggi UV e del sale marino con un’ottima presa antiscivolo, sia bagnato sia asciutto.

Besenzoni, PI 461 Miss
PI 461 Miss

(Besenzoni: confermata la partecipazione al METS – Barchemagazine.com – Novembre 2021)

L'articolo Besenzoni: confermata la partecipazione al METS sembra essere il primo su Barche Magazine ISP.

NESSUN COMMENTO