Barca usata, è il momento giusto! Qui trovi 17 barche a motore all’asta

0
144
Baia 63

Il 2021 è stato un anno d’oro per il mercato delle barche usate, tanto che in estate in giro non si trovava quasi nulla. Se nel 2022 volete navigare sereni, il momento di comprare è ora. Per gli amanti delle barche a motore è in corso un evento, Dream4Sale, organizzato da Wondike, la realtà italiana esperta nelle aste online di beni di lusso come barche. Ci sono 17 barche a motore all’asta in vendita in questo momento. Vediamo le quattro più interessanti da 8 a 17 metri. 

SEA RAY 315 SUNDANCER | 8.72 m

Se cercate un motoscafo facile da gestire con un buon equilibrio tra esterni e interni, questa barca a motore di quasi 9 metri fa al caso vostro. Design classico, un pozzetto interessante a poppa e un prendisole di prua a cui si accede attraverso il parabrezza. Volendo può funzionare anche da piccolo cruiser visto che sottocoperta è dotato di due cabine e ha fino a 5 posti letto. Tra gli accessori, oltre al fornello a gas, ci sono televisione e microonde. La motorizzazione vede due entrofuoribordo  benzina da 223 cavalli ciascuno. Clicca qui per saperne di più

Visite Sea Ray 315 Sundancer | Da definire

Sea Ray 315 Sundancer

Sea Ray 315 Sundancer


Airon 388 | 11.23 m

Linee classiche per un motoscafo di un cantiere storico, Airon Marine, sul lago di Como. Questo 11 metri unisce un grande pozzetto di poppa con quello di prua. Queste due zone rimangono nettamente separate lasciando privacy a bordo. Sottocoperta sono presenti tre cabine con posti letto per 6 persone e due bagni. La motorizzazione è data da due entrofuoribordo diesel KAD 300/DP-G di Volvo Penta del 2005 con circa 1000 ore di moto. Clicca qui per saperne di più

Visite AIRON 388 | 28 settembre – mattina (orario 9-12)

Airon 388

Airon 388


 FX43 Power | 12 m

Trovare un catamarano di questo tipo sul mercato è una vera occasione. Il nuovo raggiunge cifre davvero importanti e quindi un usato (del 2019) come questo è di certo un’ottima soluzione. Costruito da Delta Catamarans è un 12 metri a motore con 4 cabine e 8 posti letto. Insomma, l’ideale per partire a girare in crociera tutti i mari che volete attraversare. Dotato di due motori diesel D3 Volvo Penta da 170 cavalli con solo 50 ore di moto risponde a tutti i vantaggi tipici dei catamarani: bassi consumi, stabilità massima e tantissimo spazio a bordo.  Clicca qui per saperne di più

Visite FX43 Power | 29 settembre | Tutto il giorno 

FX43 Power

FX43 Power


Baia Azzurra 63 | 17.19 m

Dal celebre cantiere di Baia una chicca per tutti gli appassionati delle barche a motore. Si chiama Azzurra 63 ed è un 17 metri del 2000 con 3 cabine più una cabina per l’equipaggio. Alla nascita era il modello di mezzo nella gamma del cantiere napoletano, ma già allora al vertice in quanto a prestazioni spinta dai 2.000 cavalli degli MTU 12V183TE92 con trasmissioni Arneson. Numeri da purosangue per una barca comunque spaziosa, sia a poppa che a prua, ideale per le crociere veloci nel Mediterraneo. Clicca qui per saperne di più

Visite Baia 63 | 30 settembre | Mattina (orario 9-12)

Baia 63

Baia 63

Vuoi vedere le 17 barche a motore all’asta su Wondike in questo momento? Clicca qui


Barche all’asta, anche in Italia fa tendenza 

All’estero il fenomeno della vendita tramite aste per auto, barche o qualsivoglia bene vi venga in mente è molto diffuso, basti pensare al successo di società come RM Sotheby’s o Catawiki. In Italia, per le barche, lo era di meno. Almeno fino a che Yari Becattini e Andrea Valente non hanno dato vita a Wondike.

Il mondo delle barche usate ha spesso un problema: il reperimento di informazioni sul prodotto, sia per chi vende che per chi compra. Spesso circola su vari portali uno specifico modello in vendita, disperso nei meandri del web. O addirittura già venduto da anni. Questo non accade quando si va all’asta con Wondike:

– Wondike offre una prima fase di ricerca dati sulla barca da vendere, attraverso l’ausilio di specialisti che raccolgono materiale, verificano i documenti/condizioni del bene e coordinano il servizio fotografico. Se la barca è a posto si passa alla pubblicazione del bene nella “Vetrina”. Ai clienti viene data la possibilità di fare una valutazione scegliento uno tra 5 importi dinamici proposti. La valutazione non è vincolante. Una volta che la barca è sul “mercato” vengono raccolti i feedback che poi sono raccolti in un report per il venditore: telefonate, offerte ricevute e interesse suscitato.

– Se la prima fase ha suscitato interesse si passa alla fase due. Un’asta con prezzo base (di partenza) ed un prezzo di riserva, cioè il minimo che deve essere raggiunto perché la barca si possa vendere. Durante questa fase la barca è in esclusiva perché se viene raggiunto il prezzo di riserva la barca è “aggiudicata” e quindi non può essere in vendita su altri siti. Se non si raggiunge il prezzo di riserva non vengono venduti. In questa fase viene chiesto un deposito ai partecipanti per far sì che il compratore non offra cifre che non si può permettere.

– Il numero di eventi d’asta annuali è limitato e questo aiuta ad evitare la dispersione di unità che avviene in molti marketplace.

– L’asta permette poi di avere valutazioni e/o offerte dal mercato in modo rapido.

– La trasparenza permette a più interessati di competere, conoscendo in ogni istante l’ultimo prezzo offerto e dando loro la possibilità di rilanciare.

– Il progetto di Wondike ha deciso anche di puntare su un network collaudato di mediatori, periti, agenzie nautiche e studi legali pronti a fornire assistenza ai clienti in ogni fase del processo.

L'articolo Barca usata, è il momento giusto! Qui trovi 17 barche a motore all’asta proviene da Barche a Motore | Mediterranean Boat Magazine.

NESSUN COMMENTO