Antonini Navi, progetto OPV 56 metri completato

0
154
Antonini Navi: OPV 56

Antonini Navi ha completato con successo il progetto OPV 56 (Offshore Patrol Vessel) yacht di 56 metri sotto i 500GT, conquistando la fiducia di un armatore europeo che per tre mesi acquisisce il diritto a uno slot per la costruzione. Per soddisfare le richieste dell’armatore ci sono voluti alcuni mesi di intenso lavoro che ha coinvolto l’architetto Fulvio De Simoni per il design e l’ufficio tecnico del cantiere per l’ingegneria e tutta la progettazione preliminare.
“Siamo molto contenti di una manifestazione di interesse così concreta a soli 10 mesi dall’ingresso del cantiere nel mondo dei superyacht – racconta Aldo Manna, partner e sales director di Antonini Navi – Il mercato sembra apprezzare la nostra flessibilità produttiva e progettuale ma soprattutto la disponibilità a realizzare superyacht davvero custom, cioè tagliati su misura sulle richieste dei nostri clienti. Antonini Navi è una realtà affidabile e strutturata, per questo possiamo offrire al mercato un ventaglio di soluzioni così ampio e diversificato: dalla costruzione di yacht su nostro progetto come UP40, attualmente in costruzione, alla realizzazione di progetti full custom ex novo come nel caso di questo 56 metri. Non ultimo il cantiere è pronto ad accogliere progetti per conto terzi. La stretta collaborazione con lo studio di Fulvio De Simoni ci permette di ridurre i tempi di realizzazione delle proposte progettuali e di sviluppare periodicamente nuovi concept innovativi e di alto profilo. A giudicare dall’attenzione che clienti e brokers ci stanno dedicando, siamo molto soddisfatti”.

L'articolo Antonini Navi, progetto OPV 56 metri completato sembra essere il primo su Gentedimare2.0.

NESSUN COMMENTO