A 50 nodi con il Brabus Shadow 900 XC sul fiume Reno. È questo il weekender sportivo definitivo?

0
94
Brabus 900 XC

Brabus 900 XC sul fiume Reno

Camminando lungo il Reno a Düsseldorf in inverno mai avrei mai immaginato quanto veloce si può navigare su questo fiume. Sarà che nella stagione fredda lo scenario ispira più il letargo che non il diporto. Facendo attenzione, però, si possono notare alcuni porticcioli che ospitano all’ormeggio barche degne della Florida, come Cigarette o simili. Nel mio caso sono salito a bordo della più nuova delle barche di Brabus Marine. Da una banchina sotto la celebre Rheinturm di Düsseldorf ho preso il largo a bordo del nuovissimo Brabus 900 XC. Guardando i 900 cavalli di due 450R Mercury Racing, mi sono subito chiesto se ci fosse un limite di velocità lungo il fiume. La risposta, chiaramente, è no!


La prova del Brabus 900 XC – Brabus X Panerai

Prima di raccontarvi com’è visto da bordo il Brabus 900 XC serve una piccola premessa. Düsseldorf non è solo la sede di uno dei più importanti saloni nautici al mondo, ma è anche vicinissima a Bottrop, casa dello storico marchio Brabus, specializzato nel tuning di automobili, presente nel mondo delle imbarcazioni con il marchio Brabus Marine. Questo luogo, circa un mese fa, è stato scelto da Brabus e Panerai per svelare in anteprima ad una ristretta cerchia di giornalisti e influencer il primo orologio, realizzato in partnership, dai due marchi: il Panerai Submersible S BRABUS Black Ops Edition.

Panerai Submersible S BRABUS Black Ops Edition - PAM01240

Panerai Submersible S BRABUS Black Ops Edition – PAM01240

Si chiama “Panerai Submersible S BRABUS Black Ops Edition” e si ispira proprio alla linea Shadow Black Ops di Brabus Marine. Proprio per questo rapporto stretto con il mare e la navigazione, elemento comune ad entrambi i marchi, che questo orologio è stato svelato in anteprima mondiale all’ultimo Monaco Yacht Show.

Panerai Submersible S BRABUS Black Ops Edition"

Panerai Submersible S BRABUS Black Ops Edition


Brabus 900 XC

Alla luce di questo legame tra la casa orologiera e il marchio tedesco, vediamo da cosa è stato ispirato il nuovo PAM01240 di Panerai. Quale modo migliore se non salire a bordo dell’ultima novità di Brabus Marine, il 900 Cross Cabin, al debutto mondiale proprio nel 2021. Al mattino, in banchina, ho la fortuna di essere accolto in banchina da Constantin Buschmann, CEO di Brabus.

Brabus 900 XC

Brabus 900 XC sul fiume Reno

“Quello che è fondamentale per noi è il concetto 1-second-wow – mi spiega Constantin Buschmann – e i nostri prodotti devono essere immediatamente riconoscibili e allo stesso tempo anche desiderabili. Noi vogliamo fare qualcosa che tutti vogliono già al primo sguardo. Le nostre barche, così come le auto e ora questo orologio, devono essere in grado di stupirti in un secondo ed essere sempre riconoscibili.”

BRABUS Shadow 900 XC Black Ops

BRABUS Shadow 900 XC Black Ops – Navigazione

Questione di tempo, quindi, che unisce materiali e design all’avanguardia a terra, in acqua e al polso.

“Per le barche lavoriamo a stretto contatto con Axopar, il cantiere che costruisce gli scafi, e in futuro queste sinergie saranno ancora più forti.”


Una Mercedes, per esempio, e la sua versione Brabus sono molto diverse. Cosa c’è in più sulle barche di Brabus Marine?

“Ogni scelta è fatta in funzione di un comfort totale – continua Constantin Buschmann – e di una qualità massima. Le cuscinerie hanno delle trame tali per cui servono tempi lunghi per prepararle. Le forme di alcune componenti, in carbonio ad esempio, non sono le più semplici da ottenere. Questo richiede tempo e capacità nella preparazione dei componenti. Alla fine però la barca è unica.”

BRABUS Shadow 900 XC Black Ops - Seduta

BRABUS Shadow 900 XC Black Ops – Seduta

La Limited Black Ops `1 of 37´Edition offre, oltre ai modelli standard, una variante esclusiva, che è dotata di una vernice e un tessuto speciali. Solo 37 barche saranno prodotte con l’unica vernice Gunmetal Grey e le sedute rosse con pelle fine BRABUS.

In coperta a poppa si possono scegliere varie configurazioni come quella con il wetbar e frigorifero o un modulo come nella foto sotto. In ogni caso lo spazio per lo stivaggio non manca di certo.

BRABUS Shadow 900 XC Black Ops poppa

BRABUS Shadow 900 XC Black Ops – Pozzetto di poppa

La plancia di comando, come c’era d’aspettarsi, è di forte ispirazione automotive. Il family feeling è chiaro sia che vi troviate a bordo di un’automobile Brabus o su una barca. Dalle cromie alla quantità (e qualità) di optional presenti, alla cura davvero maniacale delle finiture. In entrambi i casi la sensazione è quella di trovarsi a bordo di un mezzo solido, massiccio, bold come direbbero gli anglofoni, molto potente, ma anche semplice ed intuitivo da governare.5

BRABUS Shadow 900 XC

BRABUS Shadow 900 XC – Plancia di comando

Dal carbonio al poggiapiedi simile a un pedale, passando per la maniglia che si trova di fronte alla seduta del co-pilota tutto rimanda alla parte anteriore dell’abitacolo di una macchina Brabus, così come il cruscotto e il volante. La peculiarità della plancia di questo modello, apparentemente tutto chiuso è che, grazie al tetto e alle portiere laterali apribili, riesce a dare la sensazione di grande apertura.


Brabus 900 XC – Interni

Questo 11 metri si configura come una barca a motore di alta gamma, molto ricercata, ma anche funzionale. È il DNA Brabus che punta su versatilità di pari passo con la qualità dei materiali. In linea con questo è il nuovo pacchetto multi-storage per lo stivaggio a bordo e la cabina di poppa con posti letto “queen size”. La cabina di prua invece è dotata di porte ad ali di gabbiano. Questo aumenta la superficie vivibile a bordo creando un collegamento tra esterni e interni in uno spazio solitamente poco utilizzato. Allo stesso modo quando questa zona viene chiusa diventa un rifugio sicuro ad esempio quando si hanno a bordo dei bambini.

Brabus Shadow 900 XC cross cabin Brabus Shadow 900 XC cabina

Se quindi fuori c’è lo spazio all’aperto, nonostante la cabina/salone chiusa, con larghi camminamenti ed la duttilità di un walkaround, sottocoperta una cabina chiusa e riparata permette di navigare anche in mezzo al brutto tempo.

Brabus 900 XC – Navigazione

Partendo da uno scafo di 37 piedi costruito da Axopar, il Brabus 900 Shadow XC è motorizzato con due fuoribordo Mercury Racing 8 cilindri da 450 cavalli. Per esempio nessun Axopar classico può essere motorizzato con questa potenza. Il risultato sull’acqua è impressionante: una barca che ha l’aspetto e le funzionalità di un weekend che si trasforma in una barca velocissima con punte a oltre 50 nodi. Ci pensa poi la carena a doppio step a rendere questa navigazione confortevole e sicura. Perché se a oltre 35 nodi decidete di virare di 180° in un “fazzoletto”, la barca vi asseconda come se fosse la manovra più classica del mondo.

Brabus 900 XC in virata sul fiume Reno

Brabus 900 XC in virata sul fiume Reno

Questa è barca è quindi al top tra i weeekender sportivi di 11 metri oggi sul mercato.

Per avere più info, clicca qui


NON PERDERTI I MIGLIORI ARTICOLI! 

Per rimanere aggiornato su tutte le news sulla nautica, selezionate dalla nostra redazione, iscriviti alla newsletter di Barche a motore! Basta cliccare il link qui sotto, accettare la Privacy Policy e cliccare sul bottone “Iscrivimi”. Riceverai così sulla tua mail, due volte alla settimana, le migliori notizie di barche a motore! È gratis e ti puoi disiscrivere in qualsiasi momento, senza impegno! CLICCA QUI

 

L'articolo A 50 nodi con il Brabus Shadow 900 XC sul fiume Reno. È questo il weekender sportivo definitivo? proviene da Barche a Motore | Mediterranean Boat Magazine.

NESSUN COMMENTO