Un futuro sostenibile con il Gruppo Boero e Progetto Mediterranea

0
53

Il Gruppo Boero collabora con l’associazione Progetto Mediterranea nella spedizione nautica volta a sensibilizzare le persone al rispetto dell’ambiente marino

Partita a maggio da La Spezia, in Liguria, la seconda fase di Progetto Mediterranea con rotta verso la Toscana, la Corsica e la Sardegnaapproda a Trapani il prossimo 16 ottobre. Una spedizione nautica, condotta da quasi cinquanta amanti del Mediterraneo, che vede ora, come co-protagonista, il Gruppo Boero, specializzato nella produzione di pitture e vernici per i settori dell’edilizia e dello yachting. Lo scopo della collaborazione è quello di promuovere gli obiettivi di sostenibilità e di formazione, già al centro da anni dell’attività portata avanti da Progetto Mediterranea nel campo della protezione dell’ambiente marino e della conoscenza dei rischi legati alla contaminazione del mare e ai cambiamenti climatici.

Con il sostegno a questo progetto, Gruppo Boero conferma il proprio impegno nel settore delle vernici eco-compatibili e a favore dell’ambiente.

Il Gruppo Boero sarà parte attiva in questa iniziativa fornendo prodotti vernicianti nautici e sostenendo le manutenzioni a bordo dell’imbarcazione Mediterranea, offrendo soluzioni a basso impatto, in particolare con la nuova linea all’acqua del brand Veneziani Yachting. Si farà, inoltre, portavoce di eventi volti alla sensibilizzazione sui temi della sostenibilità ambientale in mare, attraverso la dimostrazione dell’impatto che i prodotti chimici nautici provocano all’ambiente e la possibilità di ridurne le conseguenze negative grazie all’utilizzo di soluzioni ecologiche. Il primo appuntamento si svolgerà lunedì 18 ottobre alle ore 16 presso il Cantiere Miceli di Trapani, durante il quale un tecnico specializzato del Gruppo spiegherà le caratteristiche di alcuni prodotti per la pitturazione, la riparazione e la manutenzione delle imbarcazioni, evidenziandone i particolari aspetti green.

Il Progetto Mediterranea è attivo dal 2012 con l’obiettivo di sollecitare l’attenzione internazionale sul Mediterraneo promuovendo tematiche sociali, ambientali, politiche e culturali. Nei primi sei anni di attività l’imbarcazione ha compiuto l’intero periplo del bacino del Mediterraneo, Mar di Marmara, Mar Nero fino all’antico confine delle coste portoghesi e marocchine, navigando per quasi 20.000 miglia.

I valori che uniscono Gruppo Boero e Progetto Mediterranea sono strettamente legati alle tematiche ambientali ed ecologiche. Entrambi, infatti, perseguono uno degli obiettivi primari del progetto stesso: sensibilizzare il cittadino alla consapevolezza e al rispetto del mare.

(Un futuro sostenibile con il Gruppo Boero e Progetto Mediterranea – Barchemagazine.com – Ottobre 2021)

L'articolo Un futuro sostenibile con il Gruppo Boero e Progetto Mediterranea sembra essere il primo su Barche Magazine ISP.

NESSUN COMMENTO