Ucina: via libera all’VIII Assemblea di settore

0
50
Ucina: il presidente Saverio Cecchi

Il Consiglio di Ucina Confindustria Nautica ha approvato la costituzione dell’VIII Assemblea di settore, dedicata a dealer, reti rivendita e centri di assistenza nei settori natanti, imbarcazioni, accessori e motori. La nuova costola della Confindustria nautica si affianca a quelle dei settori SuperYacht, Natanti e Imbarcazioni a motore, Natanti e Imbarcazioni a vela, Battelli pneumatici, Motori, Accessori e componenti, Servizi e Porti.
“E’ una decisione storica che concretizza il percorso di estensione anche a questa tipologia di operatori tutti i benefici della rappresentanza, assistenza, promozione dell’Associazione nazionale di categoria”, il commento di Piero Formenti, vice presidente Ucina con delega alle associazioni territoriali.
Saverio Cecchi, presidente dell’associazione confindustriale, ha conferito al consigliere Gaetano Fortunato l’incarico di Advisor della presidenza per lo sviluppo della nautica nel Mezzogiorno: “Riunificazione del settore e attenzione al Sud sono i due assi portanti della mia azione dalla nomina al vertice dell’associazione nazionale di categoria – spiega Cecchi – Il primo interlocutore al quale ci siamo rivolti è la Ascom, anche a seguito dell’incontro avuto con il governatore della Regione Siciliana, Nello Musumeci, in occasione del 59° Salone Nautico Internazionale di Genova, al fine di rafforzare la nostra collaborazione”.
“Siamo molto contenti per questo duplice percorso, della nomina di Fortunato e della nascita dell’Assemblea dealer e reti, perché sono a supporto in particolar modo delle aziende del Sud per aiutarle ad affrontare un mercato così globalizzato direttamente sul loro territorio”, ha aggiunto il vice presidente Piero Formenti.
Il consiglio di Ucina Confindustria Nautica, inoltre, ha anche valutato la Business Intelligence & Customer Satisfaction Analysis realizzata da GRS, società indipendente specializzata in analisi di mercato, sulla scorsa edizione del Salone Nautico a Genova. I visitatori sono arrivati da tutta Italia e tutta Europa, con presenze da Nord e Sudamerica, Emirati Arabi e Australia. Il 30,3% di questi era alla prima partecipazione.
“Per quanto riguarda i visitatori italiani – ha spiegato il direttore commerciale, Alessandro Campagna – si registra una capillare copertura di tutta l’Italia con la partecipazione prevalente da tutto il Centro-Nord e dalla Sicilia”.

L'articolo Ucina: via libera all’VIII Assemblea di settore sembra essere il primo su Gentedimare2.0.

NESSUN COMMENTO