Stintino è una delle mete favorite dal turismo per le sue spiagge

0
107
Stintino
Stintino

A fare di Stintino una delle mete favorite dal turismo sono state senza dubbio le sue meravigliose spiagge.

Le spiagge di Stintino sono: la Pelosa, la Pelosetta, le Saline, Ezzi Mannu, la Pazzona e la spiaggia Tamerici. In questo tratto di costa il mare alterna colori meravigliosi dettati dalle differenze dei fondali.

Da Stintino è possibile anche imbarcarsi per delle entusiasmanti crociere in barca.

Poco prima di arrivare a Stintino si incontra lo Stagno di Casaraccio.
Il promontorio offre uno spettacolo unico: mare turchese e l’isolotto dal quale spunta la torre di origine aragonese.

Poco oltre si vede l’Isola Piana, usata in passato per il pascolo del bestiame. Sull’isola svetta con i suoi 18 metri di altezza la torre dell’Isola Piana edificata nel XVI secolo.
Il litorale ovest vede delle splendide scogliere e diverse calette rocciose tra cui Coscia di Donna e Cala del Vapore.

 

La spiaggia della Pelosa e le sue dune

La spiaggia della Pelosa si trova a circa 2 Km da Stintino, ai piedi di Capo Falcone, all’estremita nord-occidentale dell’isola.
E’ una straordinaria spiaggia di sabbia fine e bianchissima, chiusa a nord dalla seicentesca Torre della Pelosa. Proprio davanti alla spiaggia, sorge l’isola dell’Asinara.

La sabbia e finissima ed e di colore chiaro. L’acqua del mare e turchese, limpidissima, tanto da essere considerata una delle spiagge piu belle della Sardegna, grazie alla sua distesa di sabbia bianca e finissima e al mare cosi limpido, da non avere eguali in nessun altro posto d’Italia, facendola assomigliare a un paesaggio tropicale grazie anche ai suoi fondali suggestivi.
Il tratto di costa e uniforme,facilmente raggiungibile anche con l’auto che e possibile parcheggiare nei pressi.
Vicino alla spiaggia e possibile bere e mangiare.

 

Spiaggia La Pelosetta – Stintino

Si tratta di una spiaggia di grande bellezza, incastonata in un paesaggio di grande effetto e suggestione, con a destra le isole Piana e l’Asinara e di fronte l’isolotto della Pelosa, mentre a nord e delimitata da Capo Falcone.
All’isolotto della Pelosa vi si puo accedere anche tramite un guado naturale circondato da un mare meravigliosamente limpido. La spiaggia presenta in larga misura scogli ed uno scarso arenile sabbioso ed e affacciata su un bellissimo mare azzurro, trasparente e cristallino.

La Pelosetta e molto frequentata ed in alta stagione spesso sovraffollata, anche grazie ai numerosi servizi che offre, tra cui bar, ristoranti, punti di ristoro ed hotel nelle vicinanze. Dalla spiaggia e visibile l’isolotto della Pelosa che puo essere raggiunto a piedi della torre aragonese, eretta nel 1578 e definita Torre de La Pelosa, e l’Isola Piana, facente parte del comune di Porto Torres al pari dell’isola maggiore, sul quale e costruita una torre spagnola di 18 metri di altezza denominata Torre della Finanza, costruita nel XVI secolo e riedificata nel 1931.

 

Spiaggia Le Saline

La spiaggia delle Saline si trova nel Golfo delle Saline, in localita Capo d’Orso a soli 4 km. da Stintino.
Il litorale e sabbioso ed e circondato dalla macchia mediterranea. La spiaggia e formata da ciottoli per lo piu della grandezza di un piccolo fagiolo ed esercita un buon massaggio ai piedi per chi cammina scalzo. Il suo tratto e abbastanza lungo ma stretto ed uniforme. Accessibile tramite un sentiero sterrato, e possibile parcheggiarvi l’auto vicino.

E’una spiaggia pulita; a volte la marea porta piccole alghe. La limpida acqua del mare ha un colore azzurro-verde.

 

Ezzi Mannu

Si tratta di una spiaggia di sabbia chiara mista a sassolini candidi, affacciata su un bel mare trasparente e dalle cangianti tonalita dell’azzurro. Ezzi Mannu e circondata da suggestive formazioni dunali ricoperte di vegetazione ed in generale e immersa in un contesto naturalistico dall’indubbio fascino selvaggio e solitario, guastato pero dal profilarsi degli stabilimenti della centrale eolica di Fiume Santo. La spiaggia e attrezzata ed offre un ampio parcheggio ed un punto di ristoro.

Pazzona

Si tratta di una spiaggia bianca di frammenti di quarzo e ghiaia fine che, quando e libera dalle alghe, offre un mare trasparente e cristallino e dalle tonalita cangianti dell’azzurro. Il litorale e ampio e lungo, ideale per piacevoli passeggiate, ed e incorniciato da dune di sabbia ricoperte da una bassa vegetazione. La spiaggia non e attrezzata ed in genere e poco frequentata, cosa che le regala un fascino solitario particolare.

 

Tamerici

Si tratta di un’ampia baia orlata a nord da una rigogliosa vegetazione e a sud da scogli chiari. Il litorale e sassoso ricoperto da ciuffi di vegetazione che spuntano qua e la ed e bagnato da un bellissimo mare trasparente, cristallino e dalle tonalita cangianti dell’azzurro, che presenta un fondale piuttosto alto gia dalla riva. Sul litorale si affacciano diverse casette dotate di moli per l’attracco delle imbarcazioni, che rendono il paesaggio ancor piu suggestivo.

Leggi anche Arzachena

NESSUN COMMENTO

Rispondi