Prada Cup, Luna Rossa-Ineos 5-1 nel terzo round

0
124
Prada Cup

Riprese le regate della Prada Cup dopo lo stop di 72 ore che hanno bloccato Auckland a causa del lockdown per un’allerta Covid. Luna Rossa e Ineos Uk fanno pari e patta nel terzo round della Finale Prada Cup che si è svolta alle 4 ora italiana di sabato 20 febbraio ad Aukland. E così dal possibile 6-0 il team italiano si porta sul 5-1. Ma va bene così. Domenica 21 febbraio, sempre alle 4 italiane, la settima e ottava sfida. A Luna Rossa mancano ancora due punti per vincere la coppa.
Nella prima regata vince il Team di Patrizio Bertelli lasciandosi alle spalle gli inglesi di Sir Ben Ainslie con un distacco di 1’20”. Il Britannia, però, vince la seconda gara della giornata. Ricordiamo che per vincere la Prada Cup uno dei due sfidanti deve totalizzare 7 punti. Il vincitore si aggiudicherà il diritto di sfidare il defender Team New Zealand a partire dal 6 marzo 2020.
Archiviate le polemiche relative al lockdown di Auckland per coronavirus e smaltita la tensione tra il team italiano e gli organizzatori neozelandesi, che avrebbero voluto rimandare le regate al prossimo weekend, Luna Rossa Prada Pirelli incassa un punticino prezioso in attesa delle altre due gare, la settima e la ottava della serie.
“È stata una gara fantastica – spiega Francesco Bruni, timoniere di Luna Rossa Prada Pirelli – Jimmy ha fatto la maggior parte del lavoro nel pre-inizio lavorando molto bene il tempo a distanza. Tutta la squadra si sta comportando al meglio, la barca è in buone condizioni, dobbiamo continuare a fare il nostro lavoro e pensare gara per gara. All’inizio c’è una linea molto sottile tra rimanere alti e lenti e rimanere troppo alti e troppo lenti, e quest’ultimo è quando cadi dalle lamine. Abbiamo fatto un buon lavoro e Jimmy ha davvero tenuto la barca sul bordo”.

L'articolo Prada Cup, Luna Rossa-Ineos 5-1 nel terzo round sembra essere il primo su Gentedimare2.0.

NESSUN COMMENTO