Nautor’s Swan sbarca nel mondo del motore

0
120

Uno dei cantieri icona della vela, Nautor’s Swan, ha lanciato un progetto che ha il sapore di una piccola rivoluzione rispetto alla storia e alle tradizioni del marchio: l’avvio della produzione di barche a motore. Swan Shadow  è il brand all’insegna del quale ha preso forma il progetto di una barca che ha come sua funzione principale quella di essere una sorta di barca appoggio, uno scafo al servizio della “barca madre”. Una sorta di tender di lusso per i grandi Swan a vela?

Swan Shadow scaled

Sia per le dimensioni, oltre 13 metri di lunghezza per 4 metri e 30 di larghezza, sia per le prestazioni dichiarate, oltre 50 nodi di velocità di punta con tre fuoribordo da 350 HP come massima motorizzazione, lo collocano nella famiglia dei grandi e potenti motoscafi, con una versatilità di utilizzo che esclude il solo ambito del servizio allo yacht principale.

Swan Shadow white  scaled

Sia il presidente della Nautor, Leonardo Ferragamo, sia il Ceo del gruppo, Nicola Pomati, hanno sottolineato come questo nuovo modello “completi il ventaglio della linea di prodotti che Nautor’s Swan offre ai propri armatori, attraverso il concetto di yacht a motore polivalente in grado di soddisfare le esigenze dei clienti di Nautor e di aprire un mercato più ampio”.

Swan Shadow cabina

 

Insomma, anche Nautor sembra voler sbarcare nel mondo del motore andando ben oltre la visione di un battello di servizio, così come ha fatto, con grande successo, un altro marchio che parla italiano, Cantiere del Pardo.

Il design che caratterizza il nuovo progetto, a firma di Jarkko Jämsén, si ispira con decisione alle linee dominanti della produzione a vela, eleganti e sportive, e alla versatilità tipica di barche custom come sono tutti gli Swan.

Due esempi su tutti, la possibilità di optare per una piattaforma di poppa immergibile per facilitare gli sport acquatici, oppure come l’installazione di montanti telescopici e pannelli di vetro per creare una cabina chiusa sul ponte il cui design colloca lo Swan Shadow nella famiglia dei walk-around.

Swan Shadow toilette

Gli interni prevedono un piccolo disimpegno, una cabina di prua e una toilette, con un livello di rifiniture e design in linea cin la produzione di lusso della Nautor. Le prime cinque unità toccheranno l’acqua prima della prossima estate.

 

Scheda tecnica

Lunghezza f.t. m. 13,20
Lunghezza al galleggiamento m. 10,70
Larghezza m. 4,30
Pescaggio alle eliche m. 0,90
Dislocamento Kg. 4.550
Motorizzazione da 3X225HP a 3X350HP
Carburante l. 1000
Categoria CE B

 

 

 

L'articolo Nautor’s Swan sbarca nel mondo del motore sembra essere il primo su Nautica Editrice.

NESSUN COMMENTO