Monaco Yacht Show, annullata la rassegna 2020

0
44
Monaco Yacht Show

Da una breve nota diffusa da Informa – la società che organizza l’evento – apprendiamo che la XXX edizione del Monaco Yacht Show (23-26 settembre) è stata annullata. L’appuntamento è quindi rinviato al settembre 2021 (22-25). La decisione era nell’aria dopo la clamorosa rottura di SYBAss e LYBRA. I 20 principali protagonisti della yacht industry mondiale di super, mega e gigayacht che aderiscono alla Superyacht Builders Association, infatti, avevano deciso di non partecipare alla kermesse: Abeking & Rasmussen, Amels, Baglietto, Benetti, Bilgin Yachts, Burger, CRN, Delta Marine, Feadship, Heesen Yachts, Horizon, Lurssen, Nobiskrug, Oceanco, Perini Navi, Royal Huisman, Sanlorenzo, Silver Yachts, Turquoise Yachts, Vitters Shipyard, Fincantieri. Marchi ai quali si erano unite le otto più importanti organizzazioni di brokerage: Burgess, Edmiston, Fraser, IYC, I,CO, Nothrop&Jhonson, Ocean Indipendence e Yachtzoo (leggi qui, Gentedimare2.0 del 18 maggio 2020).
Oggi, in sostanza, l’organizzazione spiega che nonostante l’accordo con le autorità locali sul protocollo igienico-sanitario da adottare, hanno preferito posticipare l’evento al 2021. Alla base della decisione la preoccupazione degli espositori di preservare l’incolumità personale, delle loro famiglie e dei loro amici, ma anche gli evidenti ritardi nella produzione causati dalla chiusura forzata delle attività. A complicare ulteriormente la situazione il fatto che molti superyacht attesi al Monaco Yacht Show si trovano ancora ormeggiati negli Stati Uniti o ai Caraibi.

L'articolo Monaco Yacht Show, annullata la rassegna 2020 sembra essere il primo su Gentedimare2.0.

NESSUN COMMENTO