Mediazione: FAC SIMILE incarico per locazione di barche

0
416
mediazione
mediazione

Con la stipula del presente contratto di Mediazione

Il Locatore incarica il Mediatore con il presente contratto di mediazione, che accetta, di promuovere la locazione dell’unità da diporto sotto individuata, mediante la conduzione di trattative finalizzate alla stipula di un contratto di locazione, alle condizioni di seguito convenute.

  1. Locatore (da qui in poi chiamato “Locatore”) Nome:    Cognome o Ragione Sociale:

 

  1. B) Mediatore Marittimo (da qui in poi chiamato “Mediatore”) ______________ Partita IVA ___________–

 

  1. C) Unità da diporto n.1 (da qui in poi chiamata “Unità”) Denominata: Bandiera:                            Proprietario (indicare tutti i proprietari dell’unità):                                        Diritti reali trascritti (Indicare se vi sono diritti reali trascritti sulla licenza di navigazione):

Unità da diporto n.2 (da qui in poi chiamata “Unità”) Denominata:                      Bandiera:                            Proprietario (indicare tutti i proprietari dell’unità):                                        Diritti reali trascritti (Indicare se vi sono diritti reali trascritti sulla licenza di navigazione):

 

  1. D) Prezzo di locazione come indicato di seguito:

 

LISTINO PREZZI – €

 

 

 

  1. E) Status IVA Assolta   Non Assolta (Fatturabile)

 

  1. F) Durata dell’incarico di mediazione (v. clausola 1)   3 mesi   6 mesi    1 anno

 

  1. G) Provvigione per la mediazione (v. clausola 4) ______% (_______ per cento) sul prezzo della locazione

 

  1. H) Condizioni particolari:

 

 

  • Il presente incarico, che non ha carattere di esclusiva, resterà valido per la durata indicata al punto “F” di cui sopra, decorrerà a partire da oggi e si intenderà (indicare l’opzione prescelta):

tacitamente rinnovato per uguale periodo a meno di revoca scritta pervenuta al Mediatore tramite raccomandata A.R., telegramma o telefax almeno 15 giorni prima della scadenza.

Decaduto automaticamente senza necessità di revoca.

 

2)  Il locatore si impegna a locare l’unità al prezzo indicato al punto “D” di cui sopra, riservandosi comunque la facoltà di accettare condizioni di pagamento differenti da quelle indicate alla clausola 3 e/o offerte inferiori.

 

  • Il prezzo della locazione dovrà essere corrisposto dal conduttore secondo le seguenti modalità:
  • Minimo 2,9% (due/9 per cento) della locazione quale caparra confirmatoria da versarsi nel momento in cui l’unità verrà accettata dal Conduttore del contratto di locazione.
  • Saldo, alla data di inizio della locazione

4) Il Locatore si impegna a riconoscere al Mediatore la provvigione indicata al punto “G” di cui sopra, calcolata sull’effettivo prezzo di locazione.

 

5) Il Locatore autorizza il Mediatore a far sottoscrivere dai potenziali Conduttori proposte di locazione, anche a titolo di preliminare, indirizzate al Locatore, e si obbliga ad accettarle se conformi alle condizioni ivi pattuite (salvo precedenti prenotazioni da confermare dietro congrui giustificativi), garantendo, qualora fosse necessario, il consenso del coniuge e/o degli altri proprietari.

 

6) Il Locatore garantisce tutte le informazioni relative all’unità, meglio descritta nella “Appendice A” ivi allegata; inoltre si impegna:

  1. I) a mettere a disposizione del Mediatore tutte le informazioni, nonché i supporti documentali e fotografici utili alla locazione dell’unità;
  2. II) a garantire al Mediatore libero accesso all’unità al fine di consentirne la visita da parte dei potenziali Consuttori, istruendo in proposito il personale addetto all’ormeggio, al rimessaggio e/o alla custodia della stessa, nonché l’eventuale equipaggio;

III) ad utilizzare il contratto tipo per documentare l’operazione di Locazione dell’unità.

 

7) Il Mediatore, sottoscrivendo per il presente incarico, si impegna a promuovere la locazione dell’unità facendo ricorso alla propria esperienza ed alle iniziative pubblicitarie che riterrà opportune senza necessità di concordarle preventivamente con il Locatore. Il Mediatore si obbliga inoltre:

  1. I) a fornire, a semplice richiesta, tutte le informazioni sulle attività pubblicitarie e di mediazione effettuate;
  2. II) a comunicare prontamente al Locatore le proposte di locazione ottenute;

III) a fornire la propria assistenza fino all’inizio della locazione.

 

8) In applicazione del D.Lgs. 185/1999, al “Locatore”, se consumatore, è riconosciuto il diritto di recedere dal presente contratto entro il termine di dieci giorni lavorativi dalla sottoscrizione del presente contratto, senza il pagamento di alcuna penalità. Nel caso in cui il “Locatore” volesse esercitare tale diritto è necessario darne comunicazione tramite raccomandata con avviso di ricevimento entro il termine di dieci giorni dalla data di sottoscrizione del contratto. La suddetta comunicazione dovrà essere indirizzata a: _______________ . La comunicazione può essere anticipata entro lo stesso termine anche tramite email all’indirizzo ________________ a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive.

 

9) Il Mediatore si riserva la facoltà di recedere in qualsiasi momento dal presente contratto e senza il pagamento di alcuna penalità.

 

10) Tutte le controversie che dovessero insorgere in relazione al presente contratto, comprese quelle inerenti alla sua validità, interpretazione, esecuzione e risoluzione, saranno deferite alla Camera Arbitrale Marittima di Genova e risolte mediante Arbitrato Libero, da un arbitro unico nominato in conformità del Regolamento della Camera Arbitrale Marittima di Genova che le parti espressamente dichiarano di conoscere e di accettare.

 

11) Il Locatore consente il trattamento dei suoi dati personali ai sensi della legge 31 dicembre 1996 n. 675. Tali dati potranno essere inseriti nelle banche dati e nei sistemi informatici del Mediatore esclusivamente per fini connessi all’esecuzione dell’affare.

 

12) Le eventuali condizioni particolari indicate al punto “H” di cui sopra fanno parte integrante del presente contratto. Letto, approvato e sottoscritto:

 

 

Firma del Locatore

 

Firma del Mediatore

 

 

 

Ai sensi degli artt. 1341 e 1342 Cod. Civ. si approvano espressamente e specificatamente le seguenti clausole dell’incarico di mediazione: 1), 9), 10).

 

Firma del Locatore

 

Firma del Mediatore

 

 

 

 

APPENDICE A

 

Dati e recapiti del Locatore:

 

Nome e Cognome:                        CAP                       Città:                          Via                n°                 Telefono                    Fax                          Cellulare                           .Email

 

 

Individuazione e caratteristiche tecniche principali dell’unità n.1

Denominata:                 Sigla e numero di iscrizione (Targa):                  Modello:                     Anno di immatricolazione:

 

Unità munita di marcatura CE:

SI    NO

 

Certificazione CE (barrare la categoria):

Cat. A    Cat. B    Cat. C    Cat. D

 

Certificato di sicurezza (indicare la scadenza):

 

Caratteristiche tecniche scafo:

Lunghezza f.t.:                         Lunghezza scafo:                    Larghezza:                  Dislocamento:         Pescaggio:                       Colore scafo:                         Materiale di costruzione:

 

Combustibili e motorizzazioni:

Numero motori:                        Potenza motore:                     Marca motore:                        Modello motore:                       Capacità serbatoi carburanti (Litri):                    Velocità di crociera:                 Trasmissione:                          Ore moto:

 

Impianti idraulici ed elettrici:

Capacità serbatoi acqua (Litri):

 

Tensione impianto elettrico:

12 Volt    24 Volt

 

Assicurazioni:

Polizza responsabilità civile verso terzi    Polizza Corpi e macchine (Polizza Kasko)

Ormeggiata presso:

 

Note:

 

Descrizione degli interni:

 

Accessori e pertinenze:

Strumentazione / Elettronica Interni Esterni
  VHF   Cabine N°:   Coperta in teck
  GPS   Posti letto N°:   Sedute pozzetto in teck
  Ecoscandaglio – Log   Bagni N°:   Tendalino
  Chartplotter   Docce N°:   Bimini
  Radar   Cabina marinaio   Doccia esterna
  Stazione vento   Cucina   Tender
  Epirb   Forno   Motore fuoribordo tender
  Autopilota   Frigorifero Attrezzature veliche:
Dotazioni di sicurezza:   Boiler   Armamento testa d’albero
  Senza alcun limite   Riscaldamento   Armamento frazionato
  Entro 50 miglia dalla costa   Aria condizionata   Avvolgifiocco
  Entro 12 miglia dalla costa      Impianto stereo   Rullaranda
  Entro 6 miglia dalla costa     TV      Gennaker

 

 

Individuazione e caratteristiche tecniche principali dell’unità n.2

Denominata:                 Sigla e numero di iscrizione (Targa):                  Modello:                     Anno di immatricolazione:

 

Unità munita di marcatura CE:

SI    NO

 

Certificazione CE (barrare la categoria):

Cat. A    Cat. B    Cat. C    Cat. D

 

Certificato di sicurezza (indicare la scadenza):

 

Caratteristiche tecniche scafo:

Lunghezza f.t.:                         Lunghezza scafo:                    Larghezza:                  Dislocamento:        Pescaggio:                       Colore scafo:                         Materiale di costruzione:

 

Combustibili e motorizzazioni:

Numero motori:                        Potenza motore:                     Marca motore:                        Modello motore:                       Capacità serbatoi carburanti (Litri):                    Velocità di crociera:                 Trasmissione:                          Ore moto:

 

Impianti idraulici ed elettrici:

Capacità serbatoi acqua (Litri):

 

Tensione impianto elettrico:

12 Volt    24 Volt

 

Assicurazioni:

Polizza responsabilità civile verso terzi    Polizza Corpi e macchine (Polizza Kasko)

Ormeggiata presso:

 

Note:

 

Descrizione degli interni:

 

Accessori e pertinenze:

Strumentazione / Elettronica Interni Esterni
  VHF   Cabine N°:   Coperta in teck
  GPS   Posti letto N°:   Sedute pozzetto in teck
  Ecoscandaglio – Log   Bagni N°:   Tendalino
  Chartplotter   Docce N°:   Bimini
  Radar   Cabina marinaio   Doccia esterna
  Stazione vento   Cucina   Tender
  Epirb   Forno   Motore fuoribordo tender
  Autopilota   Frigorifero Attrezzature veliche:
Dotazioni di sicurezza:   Boiler   Armamento testa d’albero
  Senza alcun limite   Riscaldamento   Armamento frazionato
  Entro 50 miglia dalla costa   Aria condizionata      Avvolgifiocco
     Entro 12 miglia dalla costa      Impianto stereo      Rullaranda
     Entro 6 miglia dalla costa     TV      Gennaker
     Entro 3 miglia dalla costa      Impianto 220 Volt      Set vele da regata

 

NESSUN COMMENTO

Rispondi