Lomac espone cinque modelli al Boot Düsseldorf

0
45
Lomac: la flotta

Lomac, leder di settore nella costruzione e commercializzazione di imbarcazioni pneumatiche, espone cinque tra i suoi modelli di punta al Boot di Düsseldorf (18-26 gennaio 2020). L’azienda fondata nei primi anni Sessanta ha scelto di portare alcuni esemplari appartenenti a quattro gamme, a conferma della varietà e completezza della sua offerta, che comprende 58 modelli divisi in otto serie. Ciascun esemplare viene ideato e prodotto per finalità di impiego molto precise, pensate per coprire diverse fasce di mercato e andare incontro alle più diverse esigenze dei diportisti.
Della linea Adrenalina – dedicata a una fascia medio-alta del mercato e composta da maxi rib lussuosi dalla linea sportiva, pulita e innovativa – è stato scelto Adrenalina 8.5, il cui design aggressivo è firmato da Federico Fiorentino. Progettato per una navigazione veloce, è dotato comunque di un alto livello di comfort per i momenti all’àncora.
Della gamma IN verranno esposti due esemplari: 850 IN – ideato per le famiglie, ma adatto ad armatori alla ricerca di prestazioni elevate – dispone di un tavolo con gamba telescopica, nell’area di poppa, che può essere trasformato in un prendisole, di una seduta con lavandino e di un locale toilette o stivaggio, mentre a prua ci sono un’altra seduta e un gavone (il tendalino è abbinato a roll-bar in vetroresina e può essere esteso per coprire la zona di prua); 710 IN, con i suoi 7 metri di lunghezza, invece, si caratterizza per il prendisole a prua di 175 cm, mentre la consolle al suo interno nasconde un locale spogliatoio con wc e il divanetto di poppa può trasformarsi in un prendisole per due persone. La potenza massima installabile è di 200 cavalli.
Della gamma Club è stato scelto il 430 (4,37 metri di lunghezza per 1,91 di larghezza fuoritutto), progettato per garantire a chi naviga per lavoro il massimo dell’affidabilità e delle prestazioni. L’ultimo rib presente al salone tedesco, infine, sarà il 300 LX, che fa parte del gruppo di modelli nati come tender ma ideali anche per il piccolo diporto costiero o per le acque interne.
Sicurezza della navigazione, performance elevate e uno straordinario rapporto tra qualità e prezzo sono tra i punti di forza dei gommoni Lomac, caratterizzati da finiture pregiate e da una grande attenzione al dettaglio. Per questo la vasta produzione del cantiere milanese dei cugini Paolo e Fabrizio Lo Manto sta riscuotendo sempre più consensi e curiosità in varie aree geografiche.
Lomac sarà al Boot dal 18 al 26 gennaio 2020 presso lo stand 9C73

L'articolo Lomac espone cinque modelli al Boot Düsseldorf sembra essere il primo su Gentedimare2.0.

NESSUN COMMENTO