Düsseldorf, sbarcano anche i marina italiani

0
156
Marina italiani a Düsseldorf: il marina di Genova Marina italiani a Düsseldorf: il marina di Genova Marina Cala de' Medici

A Düsseldorf 2019 sbarcano anche i marina italiani.A cominciare da Liguria For Yachting, la prima rete che unisce i marina liguri (Marina Molo Vecchio, Marina Porto Antico, Marina Genova, Marina di Loano e Porto Lotti) sarà presente al Boot di Düsseldorf nello stand 7AD15 – Hall 07A. Sarà l’occasione per presentare al mercato internazionale della nautica da diporto la prima importante operazione di integrazione dei porti liguri e i nuovi progetti della rete, tra cui il nuovo Pass-Port che permetterà ai diportisti di yacht dai 10 ai 24 metri di trasferirsi liberamente da un marina all’altro alla scoperta della Riviera Italiana. Concierge e hospitality desk 7/7, esperienze enoganostromiche, sportive e culturali ma anche scontistiche su musei, shopping e trasporti: sono solo alcuni dei servizi Pass-Port di cui i diportisti potranno usufruire indifferentemente in uno dei cinque marina per la stagione estiva o per l’intero anno comprendendo anche servizi dedicati alla manutenzione invernale e ai trasferimenti.
Liguria For Yachting, unica realtà aggregata di home port liguri, è capace di ospitare le barche in sicurezza tutto l’anno, offrendo oltre 2.400 posti barca, dal diporto ai mega yacht, e un alto standard di servizi tecnici, logistici e di accoglienza, per godere del territorio ligure, e non solo, in ogni stagione e fornire una base di partenza per la navigazione nel Mediterraneo, supportando il diportista lungo la rotta prescelta, prima di accogliere le barche al rientro per l’inverno.
Marina Genova – dice Giuseppe Pappalardo, ceo della struttura – è un polo nautico di eccellenza, tra i pochissimi in grado di offrire ospitalità a speryacht fino a 130 metri di lunghezza, con elevati livelli di servizio dedicato a tutte le esigenze. Particolare attenzione viene dedicata al tempo libero degli equipaggi We Love Crew è l’attività strategica seguita nel marina dalla nostra Crew Social Manager a dalla Crew Guide, due figure professionali preposte alla organizzazione di momenti social”.

MARINA CALA DE’ MEDICI
La presenza dei marina italiani prosegue con Marina Cala de’ Medici che torna al Boot Düsseldorf con uno stand condiviso con i porti delle reti internazionali Mistral Plus e M.I.N.S.Y. (Marina International Network for Super Yacht), Reti alle quali ha aderito recentemente, anche nell’ottica di una partecipazione condivisa a importanti appuntamenti internazionali dedicati alla nautica come questo. Saranno presenti, insieme con Marina Cala de’ Medici, tutti i porti presenti nelle due Reti che hanno aderito all’iniziativa.
“Il Boot Düsseldorf – dice Matteo Italo Ratti, ad e direttore portuale del Cala de’ Medici – rappresenta un’occasione unica per favorire l’interazione fra appassionati ed esperti in ogni ambito relativo al settore nautico. Dopo una prima esperienza che definirei di avanscoperta l’anno scorso, quest’anno si è deciso di optare per una partecipazione più cospicua, con una permanenza per tutta la durata del Salone e uno stand di 35 metri quadrati che condivideremo con quei Porti delle Reti Mistral Plus e M.I.N.S.Y che come noi hanno aderito all’iniziativa. Crediamo che il renderci visibili in un appuntamento internazionale di questa portata sia fondamentale per attrarre nuovi potenziali clienti. La presenza di Cala de’ Medici al Salone, infatti, rientra in un programma di promozione che prevede la partecipazione alle più importanti fiere internazionali di settore, programma che ci consentirà di incentivare l’affitto e la vendita dei posti barca. Il fatto di essere presenti in rete ci ha permesso, infine, di usufruire di un notevolissimo vantaggio economico”.

L'articolo Düsseldorf, sbarcano anche i marina italiani sembra essere il primo su Gentedimare2.0.

NESSUN COMMENTO