Confindustria Nautica partner del premio Environmental Initiative

0
116

Confindustria Nautica ha rinnovato anche per il 2020 la partnership per i BOAT BUILDER AWARDS, i riconoscimenti assegnati ogni anno nel corso del METSTRADE(Marine Equipment Trade Show) di Amsterdam ad aziende costruttrici di imbarcazioni e cantieri navali, legando il proprio nome per la quarta edizione consecutiva al premio Environmental Initiative, che quest’anno ha visto il successo di Silent-Yachts con la sua produzione di imbarcazioni sostenibili autosufficienti, e la presenza tra i finalisti della startup innovativa italiana Northern Light Composites con l’ eco-dinghy “ecoprimus”.

 

Il nome del vincitore nella categoria Environmental Initiative è stato comunicato in diretta streaming da Marina Stella, Direttore Generale di Confindustria Nautica, che al termine dell’evento ha così commentato: “Il tema della sostenibilità, è prioritario per l’Associazione Nazionale di Categoria.  La sostenibilità, fortemente connotata da innovazione e sviluppo di nuove tecnologie, rappresenta una sfida chiave per il futuro e per la crescita del nostro settore. Noi supportiamo concretamente questi temi come Associazione e con il Salone Nautico che anche quest’anno è stato la vetrina mondiale per tutti i più importanti progetti legati appunto all’innovazione e alla sostenibilità.”

 

La proclamazione dei vincitori e l’assegnazione degli IBI-METSTRADE Boat Builder Awards si è tenuta ieri giovedì 10 dicembre nell’ambito del programma di METSTRADE Connect 2020, la piattaforma virtuale realizzata da RAI Amsterdam per offrire alle aziende del settore una opportunità di incontro e di partecipazione ad eventi e seminari a fronte della mancata organizzazione in presenza del tradizionale salone internazionale dedicato agli operatori della componentistica e degli accessori per la nautica da diporto.

 

Sempre nella giornata di ieri si è svolta la cerimonia di premiazione del DAME R&D EXCELLENCE IN ADVERSITY AWARD, un’inedita versione del tradizionale DAME AWARD, che ha visto cinque eccellenze italiane tra i finalisti del premio: F.LLI Razeto & Casareto S.p.A. con la maniglia autosanificante CentEsiMo, self sterilizing door handles  testata per svolgere la sua funzione in maniera completa in 15 secondi sulla maniglia e sulle mani; Besenzoni con LaPASSERELLA Eco Friendly realizzata con materiali riciclabili e senza utilizzo di legno né di olio per l’idraulica; PROtect Tapes con l’IR-X Performance un polimero trasparente che filtra i raggi infrarossi e quelli UV, lasciando passare soltanto la luce senza alterazioni di sorta; Cariboni Srl con E-asy Control: un sistema di gestione dell’idraulica di bordo di imbarcazioni a vela di piccole dimensioni; Osculati con il Telescopic retractable davit per la gestione del tender dell’ imbarcazione.

 

Il programma completo dell’evento METSTRADE CONNECT, che si è svolto nell’unica giornata di giovedì 10 dicembre ed è stato trasmesso in diretta streaming online, è consultabile al link: https://www.metstrade.com/programme/

L'articolo Confindustria Nautica partner del premio Environmental Initiative sembra essere il primo su Nautica Editrice.

NESSUN COMMENTO