COMUNE DI GENOVA E ASSOCIAZIONE “GENOVA FOR YACHTING” INSIEME PER L’ECONOMIA DEL MARE

0
170

Venerdì 15 novembre – è stato firmato oggi a Palazzo Tursi il “Memorandum of Understanding” tra il Comune di Genova e l’Associazione Genova For Yachting (GFY). Firmatari l’assessore allo Sviluppo economico portuale e logistico Francesco Maresca e Giovanni Costaguta, Presidente dell’Associazione GFY.

Approvato dalla Giunta comunale con l’obiettivo di implementare la promozione di Genova quale “Città del Mare”, come previsto dalle linee programmatiche dell’Amministrazione, il memorandum ha l’obiettivo di realizzare un percorso comune di collaborazione strategica per lo sviluppo di iniziative legate alla Blue Economy e al settore della nautica professionale genovese.

«Come Comune di Genova – dichiara l’assessore allo Sviluppo economico portuale e logistico Francesco Maresca – abbiamo l’obbligo, verso i cittadini, di promuovere sinergie con le aziende di Genova For Yachting, che rappresentano l’eccellenza della nautica professionale a Genova; il fine è quello di aumentare anche in questo settore l’occupazione e fare di Genova la capitale della nautica mondiale».

«La firma del protocollo d’intesa con il Comune di Genova rappresenta per noi un passo importante per far conoscere a livello locale, nazionale e internazionale le potenzialità del comparto della nautica professionale di Genova e dell’indotto che genera, in termini di Servizi, Refit, Marine, aziende specializzate, sull’economia del territorio – commenta Giovanni Costaguta, presidente di Genova for Yachting. – Per la nostra Associazione è inoltre un fondamentale riconoscimento della capacità di rappresentare punto di riferimento e interlocutore d’eccellenza per tutto quello che riguarda la nautica dei super-yacht».

Oggetto dell’accordo è un lavoro comune che consenta a Genova di diventare un hub per la nautica sul territorio e che contribuisca a promuovere lo sviluppo economico della Città in relazione alle attività del mare, del Porto, del turismo e dello yachting, sostenendo nel contempo lo sviluppo imprenditoriale del settore e il rilancio occupazionale dell’intero tessuto cittadino. Un impegno congiunto tra pubblico e privati, che punta a consolidare la leadership di Genova, a livello nazionale e internazionale, nel settore dell’economia del mare.

Genova for Yachting rappresenta il cluster della nautica professionale genovese che oggi raccoglie 34 aziende nei settori di Servizi, Marina, Cantieri, Tecnologie, Professionisti. Espressione del saper fare italiano e della vocazione storica di Genova per il mare, le aziende di Genova for Yachting si confrontano con successo in un settore internazionale con altissimo livello di competizione.

Un settore in continua crescita, quello dello Yachting, che vede Genova ai vertici delle classifiche mondiali, con circa 290 mila presenze stagionali che significano almeno un indotto annuale di 330 milioni di Euro per il territorio. Il comparto della nautica professionale genovese nel 2018 ha registrato oltre 140 milioni euro di fatturato diretto, impiega 360 dipendenti diretti (in crescita del 12% grazie alle nuove assunzioni) e si estende su circa 500 mila mq di superficie occupata in porto: oltre 1000 i fornitori tra Genova e tutta Italia, forte propensione all’export e la capacità di creare – con un rapporto di 1 a 3 – un indotto sul territorio nei settori dei servizi, dell’accoglienza e del turismo, del commercio e anche culturale.

L'articolo COMUNE DI GENOVA E ASSOCIAZIONE “GENOVA FOR YACHTING” INSIEME PER L’ECONOMIA DEL MARE sembra essere il primo su Nautica Editrice.

NESSUN COMMENTO