Columbus Dragon 80, varata l’ammiraglia

0
55
Columbus Dragon 80, la scenografic del varo Columbus Dragon 80, la scenografic del varo Il gigayacht in "rampa di lancio" Palumbo Varo Dragon La violinista Luvien La madrina alle prese con il taglio della torta

dall’inviato ad Ancona Antonio Risolo | Una giornata da incorniciare, una pagina che entra a pieno titolo negli annali della storia della nautica mondiale. Nel cantiere Palumbo Superyachts di Ancona, infatti, è stata varata l’ammiraglia della linea Classic, il gigayacht Columbus Dragon 80 – scafo dislocante in acciaio e sovrastruttura in alluminio – risultato eccellente di una visione aziendale che conferma la bontà della strategia intrapresa da Giuseppe Palumbo, quando nel 2011 decise di investire nel settore superyacht. Dragon si aggiunge alla flotta fuori serie del brand Columbus come i pluripremiati Sport Hybrid 40 metri Divine ed Eleonora 3, il 54 metri Prima e il 57 metri Taiba.
Linee classiche e contemporanee, Columbus Dragon 80 è lungo 79,50 metri fuori tutto e largo 13. E’ il nuovo gioiello della Casa nato dalla creatività di Sergio Cutolo (Hydro Tec) che ha firmato l’architettura navale e gli esterni. Il design degli interni, invece, porta una firma altrettanto prestigiosa come quella di Francesco Guida.
“Oltre 50 anni di esperienza nella costruzione e nel refitting di grandi navi ci consentono di entrare nel segmento dei megayacht con la piena consapevolezza dei traguardi che potremo raggiungere grazie alle capacità maturate nel lungo percorso fin qui svolto e alla struttura organizzativa della nostra azienda. Punti di forza di cui non possiamo che essere orgogliosi”, il commento di Giuseppe Palumbo, amministratore delegato di Columbus Yachts. Che ha aggiunto: “La realizzazione di questa imbarcazione ci riempie d’orgoglio, è il frutto di un lavoro che le maestranze del Gruppo hanno realizzato in appena 27 mesi, un record”.
“Una realizzazione – ha poi spiegato Francesco Carbone, general manager del marchio – resa possibile dal più grande network di cantieri nel Mediterraneo specializzati nella costruzione, refit e manutenzione di yacht e navi, comprese unità commerciali e mercantili”.
Per finire con Gianpaolo Lapenna, project and product director di Columbus Yachts: “L’implementazione del processo produttivo è stata una sfida da diversi punti di vista: strutturale, di impiantistica, costruttivo e logistico”.
Il gigayacht Columbus Dragon 80 si sviluppa su sei ponti e dispone di cinque maxi cabine ospiti posizionate nel main deck ed un ponte completamente dedicato all’armatore. Tra le numerose caratteristiche distintive vanno sicuramente menzionate la piscina di 8 metri con impianto per il nuoto controcorrente sul sun deck, una beach club di 200 metri quadrati a poppa e un’area wellness-spa completamente attrezzata sul penultimo ponte.
L’operazione di varo è stata eseguita utilizzando la nuovissima piattaforma syncrolift di Palumbo Superyachts in grado di sollevare fino a 3.300 tonnellate di peso. Commissionata nel 2016 da un armatore mediorientale di grande esperienza, Columbu Dragon 80 sarà consegnato nella prossima estate e debutterà in anteprima mondiale al Monaco Yacht Show 2019 (25-28 settembre).
Attualmente la gamma Columbus offre cinque diverse linee: Sport, Oceanic, Oceanic Coupè, Classic e Tomahawk, mentre Palumbo Superyachts comprende un ufficio di rappresentanza a Monaco e una rete logistica di cinque cantieri navali nel Mediterraneo (Ancona, Napoli, Malta, Savona e Marsiglia) che operano con cinque marchi di fama mondiale: ISA Yachts, Columbus Yachts, Mondomarine, Extra e Palumbo SY dedicato al refit.

TUTTE LE NOVITA’
Il 2019 si è aperto come meglio non avrebbe potuto con il varo del nuovo Isa Alloy 43 metri AGORA III, il superyacht privato più grande con base permanente in Giappone a partire dalla primavera 2019. Quindi è stata la volta di Columbus Dragon 80. Da qui la volontà di sviluppare un nuovo modello di 120 metri, Columbus Classic, architettura navale e linee esterne affidate a Sergio Cutolo di Hydro Tec: elegante e con un’estetica senza tempo richiama le linee aggraziate dei panfili oceanici di inizio secolo. Sempre in consegna a primavera 2020 ed in costruzione ad Ancona, il nuovo Columbus Sport 50 metri firmato da Luca Dini.
Le novità, tuttavia, non finiscono qui. Entro fine agosto saranno varate altre quattro unità a marchio EXTRA Yachts (EXTRA 86, EXTRA 86 FAST, EXTRA 93 e EXTRA Alloy 130) l’innovativo brand, costola di ISA Yachts, che ha visto la luce lo scorso anno con il varo del primo EXTRA 76. Uno dei gioielli della galassia Palumbo Superyachts è sicuramente ISA Yachts che vede in costruzione, presso la sede di Ancona, tre nuovi modelli con consegna 2020: ISA GT 45 metri, ISA Classic 65 metri e ISA GT 67 metri.
Dalle linee sportive e filanti è il nuovo concept ISA Crossbow 100 metri di Hydro Tec che ha definito l’architettura navale, gli esterni e gli interni; accattivante, dinamico e contemporaneo sono le caratteristiche di questo coupé sportivo ISA Yachts, mentre Mondomarine, ultimo brand acquisito da Palumbo Superyachts nel 2018, è a pieno regime con 11 superyacht in refit dai 28 ai 58 metri, seguiti dalla divisione Palumbo SY, e il nuovo EXTRA 130ft/40 metri Alloy che sarà varato in estate.
In termini di progetti, oltre a una linea Mondomarine Classic, è stata creata una nuova linea Discovery: il primo progetto è un 57 metri. Si tratta di un’imbarcazione che racchiude le caratteristiche distintive di yacht di tipo Explorer e Shuttle: spazi esterni eccezionalmente ampi ed interni molto accoglienti così da enfatizzare il connubio fra interni ed esterni. La nuova linea verrà completata con un 40 metri, un 50 metri e un 75 metri tutti a firma Luca Dini.
Palumbo SY, brand di Palumbo Superyachts, specializzato nel refit e riparazioni (verniciature, carpenteria, meccanica, elettronica, falegnameria, etc) ha attualmente 45 megayachts, dai 28 ai 100 metri, in lavorazione presso i cantieri di Ancona, Malta, Napoli, Marsiglia e Savona. Con questa diversificazione, la garanzia della massima qualità di progettazione, ingegnerizzazione, realizzazione e assistenza, 8 nuove imbarcazioni in costruzione, 45 megayacht in refit, 5 cantieri nel Mediterraneo, Palumbo Superyachts si conferma un grande gruppo in grado di fornire al cliente una esperienza a 360° nella realizzazione del proprio sogno.

L'articolo Columbus Dragon 80, varata l’ammiraglia sembra essere il primo su Gentedimare2.0.

NESSUN COMMENTO