CMC Marine, la pinna ultracompatta in vetrina al Flibs

0
158

CMC Marine partecipa come sempre al Fort Lauderdale Boat Show 2020 a conferma del forte legame con gli Usa. Dal 28 ottobre al 1° novembre, la società di Cascina (Pisa)  espone la pinna ultracompatta STAB25 della linea Waveless, che continua a riscuotere grande successo, e la celebre pinna HS60 di Stabilis Electra, uno dei prodotti di punta del marchio.
L’azienda guidata da Alessandro Cappiello, oltre alla sede di Fort Lauderdale, vanta collaborazioni strategiche nella vasta area, di cui tre in Florida, dove operano Advantage Marine Services, Island Marine Electric and RKO Marine Electric, una nel Maine con Front Street Shipyard e una nella Repubblica Domenicana, grazie a IBC Shipyard. Tutti i membri del network CMC Marine sono gestiti da un team di professionisti certificati, formati dall’azienda italiana grazie ai frequenti appuntamenti che il brand dedica alla formazione e all’aggiornamento dei vari collaboratori internazionali con incontri sulla produzione e sulle varie attività di supporto tecnico necessarie a gestire la clientela di tutto il mondo. Per la cronaca, circa il 25% degli yacht con i prodotti CMC Marine installati a bordo navigano tra gli Usa e i Caraibi.
CMC Marine ha dunque deciso di esporre al Flibs 2020 STAB 25, un modello della recente linea di stabilizzatori elettrici e ultracompatti Waveless dedicata a barche a partire dai 12 metri di lunghezza, accanto a HS60, modello di punta che vanta un profilo delle pinne ottimizzato per garantire migliori performance a fronte di una resistenza inferiore e una nuova elettronica che ne riduce l’ingombro. Proprio quest’ultimo modello, inoltre, è montato a bordo di Azimut Grande 27 Metri esposto presso lo stand di Azimut Yachts.
CMC Marine partecipa al Fort Lauderdale Boat show dal 28 ottobre al 1° novembre presso lo stand Yellow Zone Superyacht Pavilion 707

L'articolo CMC Marine, la pinna ultracompatta in vetrina al Flibs sembra essere il primo su Gentedimare2.0.

NESSUN COMMENTO