Besenzoni, al Mets la porta automatica Flush

0
46
Besenzoni: la porta automatica Flush

Ancora una volta Besenzoni protagonista al MetsTrade, il più importante salone mondiale della componentistica nautica e navale in programma ad Amsterdam dal 19 al 21 novembre. Nei due stand Italian Pavilion (01.563) e  Superyacht Pavilion (10.708) è esposta tutta la gamma di prodotti custom insieme con la serie Unica dedicata ai grandi yacht. Tra le novità, la più importante è la porta automatica Flush nata, come tutti i prodotti Besenzoni, da un’attenta valutazione delle esigenze dei clienti e nel contempo attraverso soluzioni tailor made che rispettino le esigenze tecniche e di sicurezza richieste dai cantieri in fase di installazione. Dietro a tutto questo si trova uno studio meticoloso dell’ingegnerizzazione del progetto portato avanti dalla squadra del Design Center e Work team Besenzoni.
Le caratteristiche della Flush sono la struttura del telaio principale in acciaio verniciato, mentre il telaio delle ante mobili è in alluminio, sempre verniciato. La movimentazione per la traslazione è elettrica, manuale per lo scorrimento laterale delle ante. Il bloccaggio dell’anta quando è aperta è automatico e il pannello di comando con pulsanti è retroilluminato. Le dimensioni e il numero dei pannelli con cristalli monolitici sono ovviamente a richiesta del cliente, grazie alla sua possibilità di personalizzazione.
Non mancano tutti gli altri prodotti Besenzoni e della Collezione Unica, con una gamma molto ampia, di altissimo livello qualitativo e con una capacità di sviluppo di soluzioni completamente personalizzate.
Di seguito alcuni dei componenti protagonisti al Mets 2019.
Le gruette automatiche studiate per la movimentazione di scafi e water toys. Possono essere integrate nella forma dello yacht o posizionate a scomparsa e sono calibrate in base alle dimensioni dello yacht e del carico da movimentare.
Le passerelle idrauliche, tra i must dell’azienda, con un range di misure che coprono tutti i tipi di imbarcazioni, realizzate in acciaio lucido o verniciato a polvere con il camminamento in classico teak o in tessuti speciali, arricchite di preziosismi, quali le luci di cortesia a led, inserti antiscivolo e luci di posizione che sono dettagli di stile non solo estetici ma anche funzionali.
Scale da bagno o da imbarco che utilizzano materiali solidi come l’acciaio e innovativi come il carbonio,  caratterizzate da un elevato contenuto estetico che valorizza l’identità dell’imbarcazione sia a vela sia a motore.
Le poltrone pilota, di cui l’azienda di Sarnico è leader di settore, caratterizzate da una spiccata flessibilità progettuale e da tecnologie produttive di ultima generazione: soluzioni su misura in grado di soddisfare gli armatori più esigenti e mantenere l’essenza delle evoluzioni stilistiche di architetti e progettisti.

L'articolo Besenzoni, al Mets la porta automatica Flush sembra essere il primo su Gentedimare2.0.

NESSUN COMMENTO