Barbara Amerio al timone di Confindustria Imperia

0
39
Barbara Amerio

Barbara Amerio (nella foto) è stata nominata presidente di Confindustria Imperia per il quadriennio 2019-2023. E’ la prima donna al timone dell’Unione degli industriali della provincia di Imperia. Membro del consiglio di presidenza di Ucina Confindustria Nautica e presidente del settore navi da diporto oltre i 24 metri della stessa associazione, Barbara Amerio dirige insieme con il fratello Rodolfo la Amer Yachts (Gruppo Permare), cantiere nautico all’avanguardia nella ricerca, fondato dal padre Fernando Amerio tuttora operativo e Pioniere della Nautica 2012, con all’attivo 84 barche costruite a oggi e riconosciuta nel mondo per customizzazione, innovazione ed eco-design.
“Sono onorata di questa nomina – ha detto Barbara Amerio – Il mio impegno nel prossimo quadriennio sarà quello di lavorare nel segno dell’integrità e della visione d’insieme con l’obiettivo di consolidare l’internazionalizzazione, e fare emergere tutta la bontà dei diversi settori che rappresentano questa provincia. Il turismo costiero e i servizi legati alla nautica saranno sicuramente una spinta forte che ci porterà a proiettarci in una visione strategica del ponente ligure nei prossimi anni. L’economia del mare potrà certamente rappresentare un volano per la ripresa economica del territorio. Si tratta di un settore con un elevato moltiplicatore: 1 euro investito nella nautica ne genera 7 nella filiera. Per quanto riguarda gli addetti, 1 addetto nella cantieristica ne porta 10 nella filiera, a monte e a valle. Puntiamo ad accogliere al meglio le grandi investiture che stanno avvenendo nel nostro territorio, ma anche a sviluppare i nuovi progetti con un pensiero all’ecosostenibilità. Saranno necessarie le infrastrutture che da tempo mancano – ha concluso la neopresidente – per cui chiederemo di avanzare, di apportare, di essere più accessibile il nostro ponente ligure e darci strade e maggiori accessi anche dal mare, che può essere sfruttato come mezzo di trasporto attraverso le imbarcazioni che collegano il nostro territorio, come avviene in altri posti d’Italia, come nel sud e nelle isole”.
Barbara Amerio succede ad Alberto Alberti che ha guidato l’unione degli industriali imperiesi dal 2015.

L'articolo Barbara Amerio al timone di Confindustria Imperia sembra essere il primo su Gentedimare2.0.

NESSUN COMMENTO