AMBROGIO BECCARIA NELLA STORIA DELLA VELA

0
52

Il navigatore italiano Ambrogio Beccaria, a bordo del suo Mini 6.50 “Geomag”, ha vinto anche la seconda tappa della regata in solitario Mini Transat La Boulangère, tagliando oggi alle ore 17.31 il traguardo di Le Marin (Martinica). Partito da Las Palmas de Gran Canaria, ha impiegato 13 giorni 1 ora e 58 minuti per attraversare l’oceano, mantenendo una velocità media di 8.53 nodi. Un risultato eccezionale se si pensa che si è lasciato dietro una numerosa flotta di accaniti velisti francesi, che vantano una ben maggiore tradizione in questo tipo di competizione oceanica estrema. “Boggi”, come viene sopranominato dai suoi amici, 28 anni, milanese, naviga da quando aveva 14 anni e quest’anno è stato nominato velista Tag Heuer 2019.

www.ambrogiobeccaria.com

 

L'articolo AMBROGIO BECCARIA NELLA STORIA DELLA VELA sembra essere il primo su Nautica Editrice.

NESSUN COMMENTO